Calcio: Baroni “Con Torino test impegnativo”, torna Ceesay dal 1′

1 minuto di lettura

"Dimentichiamo il pari col Napoli, ci sono dei ragazzi che devono ancora crescere tanto" LECCE (ITALPRESS) – Ultima rifinitura prima di partire alla volta di Torino per un Lecce sempre più a caccia del primo successo in Serie A. Marco Baroni in conferenza stampa ha presentato così la sfida ai granata: "Arriviamo a questa gara con la convinzione di un risultato positivo che ci dobbiamo però lasciare alle spalle. Non c'è tempo di pensare al passato. Davanti a noi troveremo una delle formazioni più fisiche e aggressive del campionato, per noi sarà un test particolarmente impegnativo. Sono partite in cui dobbiamo dimostrare di essere al loro pari per attenzione e aggressività. Il Torino ha un lavoro alle spalle con Juric che ha dato una svolta, noi abbiamo appena intrapreso un percorso di progetto e identità per cui dobbiamo sopperire molto dal punto di vista mentale, non possiamo sbagliare nulla. Io non penso a dei titolari nella mia rosa, in questo momento devo necessariamente essere attento alle risorse fisiche e mentali di tutti i miei atleti, abbiamo ragazzi che devono crescere tanto". Per Baroni "in questo Lecce non ci sono titolari o riserve, voglio giocatori pronti, sia dall'inizio che chi entra a gara in corso. Non posso fare valutazioni di carattere emotivo. Io con la squadra parlo chiaro, tutti devono arrivare allo stesso livello, ho bisogno che venga tirato fuori il meglio di tutti e questo può avvenire stato giocando. Io non ho bisogno di uomini ma di giocatori che vanno forte e lo fanno per il maggior tempo possibile. Con il Napoli ho visto, in particolar modo nel finale, una squadra volitiva seppur stremata. Stiamo creando una tenuta fisica e mentale importante, ho visto che quando le gambe non vanno più testa e atteggiamento fanno il resto". Non convocati dal tecnico giallorosso gli infortunati Cetin, Dermaku e Strefezza. Per quanto riguarda la formazione, in difesa dovrebbero rientrare Pongracic e Gallo, intoccabile Hjulmand in regia mentre davanti Ceesay riprenderà il suo posto con Colombo dirottato in panchina. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). zzc/glb/red 04-Set-22 16:52

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Verstappen domina il Gp di Olanda, terzo Leclerc

Articolo successivo

Elezioni, Meloni “Nel Centrodestra visione comune”

0  0,00