Il tecnico dei brianzoli: "Domani faremo una grandissima partita" MONZA (ITALPRESS) – "L'Atalanta sta cambiando fisionomia, credo che abbia qualche arma in più nelle soluzioni da fuori. Non avendo le coppe arriva fresca ad ogni partita, è un aspetto da valutare. È fisica, lavora bene uomo contro uomo, sarà una partita di duello, cercheremo di fare la nostra partita. È chiaro che vorremmo fare punti, è fondamentale per dare valore a ciò che stiamo facendo". Così il tecnico del Monza Giovanni Stroppa prima del match contro l'Atalanta in programma domani all'U-Power Stadium alle ore 18.30: "Il mercato? La squadra si è completata, il gruppo da due giorni si allena molto bene, sono sicuro che domani faremo una grandissima partita – sottolinea il mister dei neo-promossi brianzoli, ancora a quota zero in classifica – Lo scetticismo? Potevo aspettarmi tutto, ma questo atteggiamento arriva dall'esterno. A me interessa l'interno, mi dispiace non aver avuto subito a disposizione la squadra. Da due giorni ho la squadra in mano e mi sto divertendo, sono assolutamente soddisfatto. Il lavoro è iniziato due giorni fa, ma non vuol dire che mi assumo le responsabilità per quanto è successo. Si va avanti e si crede nel lavoro". "L'Atalanta può essere un esempio?In questi anni ha fatto qualcosa di incredibile, hanno investito bene e lavorato bene. Monza con questa proprietà si avvicina molto a quella che è la fotografia dell'Atalanta, è chiaro che ci vuole tempo. Si deve mantenere la categoria per poi costruire", termina Stroppa. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). pia/mc/red 04-Set-22 14:13

0  0,00