Calcio: Champions, Galtier “Juve sempre difficile da battere”

1 minuto di lettura

"Psg favorito per la vittoria finale? No, ma l'ambizione è quella" PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – "Sono una squadra con molta esperienza e un allenatore che conosce benissimo la Champions. La Juve è sempre molto difficile da battere, al momento ha qualche difficoltà ma ha concesso solo due gol". Christophe Galtier mette in guardia i suoi alla vigilia della sfida del Parco dei Principi. "È difficile creare occasioni contro di loro, sono ben organizzati, soprattutto a livello difensivo, e sono molto forti nelle transizioni, con giocatori di grande qualità, che vanno in profondità, potenti – sottolinea il tecnico del Paris Saint Germain alla vigilia dell'esordio stagionale in Champions – Ma ho fiducia nelle nostre capacità di giocare per vincere, i giocatori iniziano ad avere vari punti di riferimento nella nostra organizzazione e cercheremo di creare più pericoli possibili alla Juve. Allegri dice che loro faranno la corsa sul Benfica? È un uomo molto esperto, che ha più esperienza di me in Champions, ha la malizia che caratterizza gli allenatori italiani ma lo rispetto moltissimo". Nei bianconeri mancherà l'ex Di Maria: "Dispiace che non possa tornare al Parco dei Principi, ha scritto pagine importanti di questa squadra, non posso essere felice del suo infortunio. Ma sono sicuro che chi lo sostituirà sarà di altissimo livello". Il Psg è fra le favorite per vincere la Champions ma non "la" favorita, ci tiene a precisare Galtier: "Sarebbe irrispettoso verso le altre squadre. Ci sono 8-9 squadre che possono vincerla ogni anno e nelle scorse stagioni ci sono state anche delle sorprese. L'ambizione nostra però è vincere la Champions, favoriti o meno. Se sento pressioni in più? La pressione l'ho accettata quando ho accettato di allenare questa squadra fantastica con giocatori fantastici, ho davvero voglia di giocarmela e far vedere cosa possiamo fare ma non sento una pressione supplementare". Recuperato Vitinha, fra i pali confermato Donnarumma: "Sono contento delle sue prestazioni", chiosa Galtier. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). glb/red 05-Set-22 18:29

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Elezioni, polemiche per lo spot di Mallegni sulle casalinghe

Articolo successivo

Energia, Conte “Serve un piano di acquisto comune a livello europeo”

0  0,00