Calcio: Verona. Kallon “Miei idoli sono Henry e Ronaldo”

1 minuto di lettura

L'attaccante si presenta "Dopo il gol all'Empoli non ho dormito" VERONA (ITALPRESS) – "Sono un esterno, questo è il mio ruolo preferito, ma mi adatto senza problemi a fare anche la seconda o la prima punta. Con i miei compagni di reparto mi trovo molto bene: c'è una buona intesa con tutti. I miei punti di riferimento sono Cristiano Ronaldo, per la sua mentalità, e Thierry Henry, il mio giocatore preferito". Yayah Kallon si presenta così al Verona. In prestito dal Genoa, l'attaccante africano è già andato a segno contro l'Empoli. "Dopo quella partita sinceramente non ho dormito, non credevo di essere finalmente riuscito a raggiungere il mio obiettivo di arrivare in Serie A e aver anche segnato il mio primo gol in questo campionato – ha dichiarato Kallon nella conferenza di presentazione – Qui ho sentito da subito la fiducia della società, in particolare del direttore sportivo Marroccu che già conoscevo dai tempi del Genoa. Parlando con lui ho deciso di scegliere questa piazza per continuare a crescere e migliorarmi. Sono felice di questa decisione". "Con il mister mi trovo molto bene – ha proseguito Kallon – ci siamo parlati fin da subito, anche se ci conoscevamo già. Il tecnico mi ha messo subito a mio agio, mi ha dato fiducia dall'inizio così come ha fatto anche con tutti i miei compagni. Dopo la partita contro l'Atalanta si è confrontato con tutta la squadra e ha dettato la linea per il proseguo del nostro campionato. Contro la Sampdoria volevamo assolutamente vincere attraverso una prestazione convincente: penso che ci siamo riusciti. Dopo il match ero molto felice per la vittoria, credo che domenica siano arrivati tre punti meritati". L'attaccante si è poi proiettato sulla prossima sfida con la Lazio: "Penso che vedremo in campo il Verona di sempre. Anche contro l'Atalanta, che è una grande squadra come la Lazio, abbiamo giocato una buona partita dove ci è mancato solo il gol. Credo che domenica sarà una sfida difficile, ma noi daremo come sempre il massimo". – Foto Image – (ITALPRESS). pal/com 06-Set-22 12:55

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Serie B. Giudice, tre giornate di squalifica per Gudmundsson

Articolo successivo

Johnson “Se Putin pensa di ricattarci resterà deluso”

0  0,00