Calcio: Palermo. Corini “Genoa tra favorite per la A, voglio carattere”

1 minuto di lettura

Dopo i ko con Ascoli e Reggina il tecnico rosanero chiede "una reazione caratteriale ed emotiva" PALERMO (ITALPRESS) – "Il lavoro quotidiano aiuta a trovare l'intesa. Abbiamo sempre partite ufficiali e non amichevoli. Le sconfitte chiaramente non sono facili da assorbire, ma stiamo lavorando cercando di sfruttare ogni singolo secondo di tempo che abbiamo a disposizione. In ogni partita voglio vedere miglioramenti che testimoniano che la strada intrapresa è quella giusta". Così in conferenza stampa il tecnico del Palermo, Eugenio Corini, in vista dalla sfida contro il Genoa, valida per la quinta giornata del campionato di Serie B. I rosanero, dopo un ottimo avvio contro Perugia e Bari, sono reduci da due ko consecutivi rimediati con Ascoli e Reggina: "Ogni gara è fondamentale – ha aggiunto l'allenatore del Palermo -. Il Genoa è una squadra forte che con Cagliari e Parma è tra le favorite al salto di categoria a livello di organico. Voglio una reazione caratteriale ed emotiva. Dobbiamo fare delle prove gagliarde per portare a casa punti". Il lavoro da fare per Corini è tanto, visti i numerosi nuovi arrivi e il cambio di modulo col passaggio dal 4-2-3-1 al 4-3-3: "Serve consolidare una conoscenza reciproca e dobbiamo arrivare bene fino alla gara di Frosinone per poi approfittare della sosta". Sui rossoblù di Alexander Blessin il tecnico rosanero dice: "Voglio vedere una squadra compatta, loro hanno un sistema di gioco che sfruttano bene le vie centrali ma anche le fasce laterali. Dobbiamo predisporci a lavorare bene in contrattacco per fare male agli avversari. Ripeto, mi aspetto una reazione caratteriale". Tra i volti nuovi c'è anche il centrocampista Claudio Gomes, arrivato a titolo definitivo dal Manchester City, dopo il prestito al Burnley: "È un ragazzo di valore che potrà darci una mano nel corso della stagione. È intelligente e lo capiamo anche dalle domande che ci fa, proviene da un'ottima stagione in Championship". Infine sulla formazione: "Non voglio cambiare tanto, l'unica sostituzione è quella relativa a Davide Bettella che è assente per squalifica, al suo posto giocherà Ivan Marconi". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). xd6/ari/red 08-Set-22 13:46

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Mattarella “Mantenere forte pressione su Russia con sanzioni”

Articolo successivo

Due operai bloccati su isolotto a Nembro, soccorsi da Vigili del Fuoco

0  0,00