Calcio: Serie A. Paro “Costruito tante occasioni, Toro più sicuro”

1 minuto di lettura

"La squadra deve essere soddisfatta della prestazione", spiega il tecnico granata dopo il ko in casa dell'Inter MILANO (ITALPRESS) – "I ragazzi hanno interpretato bene la partita, abbiamo giocato come l'avevamo preparata, abbiamo costruito più di un'occasione importante, ma quando giochi contro queste grandi squadra devi segnare perché un gol rischi di prenderlo sempre, noi non abbiamo gestito bene un paio di situazioni e siamo stati puniti. Però i ragazzi devono essere contenti, ce la siamo giocata con una squadra di grandi giocatori. Sapevamo che avremmo trovato un'Inter molto motivata". Così l'allenatore in seconda del Torino, Matteo Paro, ai microfoni di Dazn dopo il ko per 1-0 in casa di un'Inter che si è imposta grazie alla rete di Brozovic all'89°. "Credo che in questa partita il Toro abbia creato le soluzioni giuste per andare in vantaggio, ma Handanovic è stato molto bravo in diversi episodi, contro queste squadre ci sta di subire il gol. Juric? Non l'ho ancora sentito", ha aggiunto il secondo del tecnico croato, anche oggi assente nella sfida di San Siro. Un Toro solido e pronto a far male. "Nella scorsa stagione abbiamo lavorato sulla fase difensiva. Ci troviamo questo lavoro alle spalle e ora possiamo focalizzarci più sul gioco con maggiore sicurezza", ha spiegato l'allenatore granata. Buona la prestazione di Sanabria che, però, non è riuscito a trovare il gol. "Fa un grandissimo lavoro, lega la squadra con il suo movimento, oggi ha avuto una bella occasione di testa, ci appoggiamo tanto a lui per fare inserire gli altri, in area si muove molto bene, è molto bravo, venendo un po' più incontro e legandoci tanto, è meno punta centrale, più un mezzo trequartista, è un giocatore importante per noi", ha concluso Paro. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). ari/red 10-Set-22 20:55

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Serie A. Inzaghi “Sofferto tutti insieme, è vittoria del gruppo”

Articolo successivo

CALCIO: SERIE A. PARO “COSTRUITO TANTE OCCASIONI, TORO PIÙ SICURO”-2-

0  0,00