F.1: gp Italia. Verstappen “Eravamo i più veloci, grande gara”

1 minuto di lettura

Leclerc "Frustrante finire con la safety car, speravamo di potercela giocare" MONZA (ITALPRESS) – "E' stata una grande gara per noi, eravamo i più veloci, il degrado non c'era e abbiamo controllato il vantaggio fino alla fine. Purtroppo non siamo riusciti a ripartire dopo la safety car ma sono contento della gara. Sono riuscito rapidamente a trovare il ritmo e a mettermi davanti, è una grande giornata per noi. Ci è voluto un po' per salire sul podio di Monza ma finalmente ce l'ho fatta". Lo ha detto Max Verstappen, pilota della Red Bull, dopo la vittoria nel Gran Premio d'Italia di Formula 1. "Safety car? E' frustrante finire così, speravamo di potercela giocare – ha ammesso Charles Leclerc, secondo al traguardo – E' un peccato, mi sarebbe piaciuto vincere davanti a questi splendidi tifosi ma non è stato possibile. Non sapevamo che strategia avrebbe adottato la Red Bull. Quando arrivo secondo non sono mai così contento, ma va bene. Eravamo piuttosto forti, non è stato sufficiente oggi. Abbiamo dato tutto". "Continuiamo ad andare sul podio, sia nelle giornate veloci che in quelle più lente – ha dichiarato Russell, terzo a Monza – Dobbiamo essere soddisfatti degli ultimi risultati. Abbiamo cercato di fare qualcosa di diverso rispetto a Verstappen e Leclerc, loro però erano troppo veloci per noi. La scomparsa della Regina Elisabetta? E' un momento triste per tutto il mondo e soprattutto per gli inglesi, va celebrata". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). spf/pal/red 11-Set-22 16:45

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Verstappen vince a Monza, Leclerc 2° e Sainz 4°

Articolo successivo

Il Bologna vince in rimonta, Fiorentina battuta 2-1

0  0,00