Calcio: Verona. Verdi “Cioffi mi ha voluto, ho trovato squadra coesa”

1 minuto di lettura

Il trequartista si presenta "L'esperienza di Salerno mi ha insegnato a non mollare mai" VERONA (ITALPRESS) – "Mister Cioffi mi ha cercato e voluto fin dal suo arrivo e questo senza dubbio è stato un elemento importante da valutare al momento della mia scelta. Questa è una squadra che gioca da sempre in maniera aggressiva e con un grande spirito combattivo. La formazione di partita in partita può variare, ma con i moduli che utilizza il mister ho la fortuna di poter giocare in tutte le posizioni". Simone Verdi si presenta così al Verona. "L'impatto con i compagni è stato molto positivo. Sapevo che avrei trovato un bel gruppo, ma non mi aspettavo di incontrare una squadra così coesa e unita: sono qui da poco più di una settimana, ma sembra quasi che sia qui da un anno – ha sottolineato il trequartista in conferenza stampa – Per quel che riguarda il mio fisico vengo da un periodo in cui mi sono allenato da solo, quindi penso sia normale che la mia condizione non sia ancora al massimo. In generale comunque mi sento bene e credo che tra non molto sarò a disposizione. Il nuo ruolo? Non ho preferenze, mi adatto alle esigenze della squadra. Io sono qui per fare del mio meglio e per dare il mio contributo al Verona per raggiungere gli obiettivi". "L'esperienza vissuta a Salerno mi ha insegnato a non mollare mai, sia nel calcio che nella vita. Ho imparato che, credendoci fortemente, tutti gli obiettivi possono essere raggiunti", ha proseguito Verdi analizzando poi il campionato appena cominciato. "Molte squadre che lottano per il nostro stesso obiettivo si equivalgono, nessuna va sottovalutata. In ogni caso noi non dobbiamo temere le nostre avversarie perché siamo consapevoli della nostra forza e di quello che vogliamo riuscire a conquistarci. Abbiamo trovato la giusta strada: ora dobbiamo lavorare sodo, credendo nel nostro lavoro e nelle idee del mister. Aspettative? Per me non sono un peso perché mi sembra di essere arrivato nel posto giusto al momento giusto: tutto qui mi dà sensazioni positive, dalla società ai compagni, che mi potranno aiutare in questa stagione". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). pal/red 13-Set-22 13:54

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Quinta generazione per il SUV Lexus RX

Articolo successivo

Fiat Panda è il primo e unico “social network” dal 1980

0  0,00