Calcio: Palermo. Corini “Frosinone? Non caricare le sfide del passato”

1 minuto di lettura

"Un piacere ritrovare Grosso, si è meritato il Mondiale ed è un ottimo allenatore", dice il tecnico rosanero PALERMO (ITALPRESS) – "E' una partita importante dopo la reazione contro il Genoa. Nel solco di quello che è stato fatto abbiamo tracciato una linea, poi di miglioramenti ne abbiamo tanti da fare. Confronto con Grosso? Abbiamo condiviso i tempi straordinari di quel Palermo e ricordo il suo primo allenamento qui. C'erano 7 mila persone per un'amichevole ed era emozionato. Un ragazzo che si è meritato tutto, ha vinto un Mondiale ed è anche un ottimo allenatore. Non ci sentiamo spesso ma mi fa sempre piacere ritrovarlo". Così il tecnico del Palermo Eugenio Corini, in conferenza stampa per presentare la prossima sfida a Frosinone. "La finale play-off Frosinone-Palermo del 2018? Ho capito che ci si tiene molto, ma certe cose non vanno caricate troppo. Tutte le partite sono importanti e nel mio approccio non cambia assolutamente niente". Sul mini ritiro a Manchester, nel centro sportivo del City, in occasione della sosta, Corini dice: "Mi servirà per conoscere meglio i giocatori, lavorare e consolidare i rapporti tra loro. Ringrazio la società per averci messo a disosizione una struttura fantastica che tutti gli allenatori sognano". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). pc/red 15-Set-22 12:11

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Cura delle ferite post-operatorie, al via campagna “Punti di differenza”

Articolo successivo

Enna, Riciclavano proventi da frodi agricole. Indagati 12 imprenditori

0  0,00