Calcio: Tottenham, Conte “Voglio reazione a sconfitta in Champions”

1 minuto di lettura

"Dobbiamo essere delusi e arrabbiati per il risultato di Lisbona" LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – "Penso che dobbiamo essere delusi per il risultato, ho rivisto la partita e credo che abbiamo perso una grossa occasione. Non solo per pareggiare ma anche per fare i tre punti. Quando abbiamo la chance di vincere, dobbiamo coglierla: non dobbiamo dimenticare che lo scorso anno abbiamo perso tutte le gare giocate in trasferta in Europa". Antonio Conte non ha ancora digerito il ko di Champions di martedì a Lisbona contro lo Sporting. "Bisogna fare qualcosa di più in futuro, siamo passati dalla Conference League alla Champions ma ora dobbiamo dimostrare di meritare di stare lì. Dobbiamo essere un po' arrabbiati e provare ad avere una buona reazione. Ci aspetta un'altra partita, stavolta in Premier, ed è importante vincere anche se al contempo sappiamo che la classifica del Leicester non è veritiera, è un'ottima squadra", dice ancora Conte, che sull'insostituibilità di Son precisa: "Non ci sono giocatori insostituibili. Se vogliamo giocare su quattro fronti ho bisogno di tutti". Infine una battuta sul ritorno in nazionale dopo due anni di Eric Dier: "Sono davvero orgoglioso, significa che stiamo lavorando bene. Per lui deve essere un punto di inizio, per conquistarsi un posto al Mondiale deve continuare a giocare bene e dimostrarsi un giocatore affidabile". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). glb/red 15-Set-22 19:59

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Elezioni, Cappato “Riconoscere le firme digitali per le liste”

Articolo successivo

Meloni “Con il centrodestra non si perderanno i soldi del Pnrr”

0  0,00