Calcio: Dest “Fatto scelta giusta, al Milan posso crescere”

1 minuto di lettura

"Faremo di tutto per riportare questo club dove merita di essere" MILANO (ITALPRESS) – "Amo questo club, è un club per il quale avrei sempre voluto giocare da ragazzo, un club dal grande passato e dal grande presente. È una bella cosa e un'opportunità di giocare. Sono felice e onorato di giocare per questo club, darò il massimo". Sergino Dest è stato l'ultimo arrivo in casa Milan prima della fine del mercato, una soluzione in extremis dopo il grave infortunio di Florenzi. In prestito dal Barcellona, con diritto di riscatto a 20 milioni, l'esterno statunitense punta a rilanciarsi in rossonero. "Tutto è successo molto in fretta, in un giorno. Ho dovuto prendere una decisione molto velocemente e cambiare vita, squadra, paese e cultura. Ma voglio giocare anche in vista del Mondiale e ovviamente non solo per quello. Questa è una grande opportunità per me e non ci ho pensato due volte. Ho accettato subito, voglio giocare. Per me è stato facile prendere questa decisione". Ex Ajax, Dest è alla prima esperienza in Italia "ma ho visto alcune partite. Per me è un campionato nuovo e di alto livello. Dovremo affrontare alcune ottime squadre ma sul petto abbiamo lo scudetto e vogliamo conservarlo anche per la prossima stagione. Qui potrò diventare un giocatore più completo, dovrò migliorare le mie capacità difensive. Cambiare campionato e squadra è sempre un'opportunità di crescita e di sviluppo delle proprie qualità". Per quanto riguarda il suo ruolo, "da ragazzo giocavo come ala, in seguito anche da terzino quando ero all'Ajax. Abbassarmi a terzino è stata una buona idea perchè mi ha permesso di mostrare le mie qualità sia in fase offensiva sia in quella difensiva. Ho una buona resistenza e copro tutta la fascia. Per me si tratta del ruolo più congeniale. Sono un difensore molto versatile che può essere impiegato sia a destra che a sinistra". Dest non vuole guardare troppo in là e al possibile riscatto ("Quello che posso fare è dare il 100% e a fine stagione vedremo se la società vorrà tenermi o meno") e rivela che "l'ambientamento sta andando molto bene, giocando ogni tre giorni non ho avuto tempo di guardarmi intorno, di visitare la città, ma i compagni sono stati molto gentili e accoglienti e anche il mister mi aiuta molto". "Il Milan sta tornando, sta facendo molto bene, ha vinto il campionato e sento che sta tornando ai livelli di quando ero ragazzo – chiosa Dest – Per me è la scelta giusta e il momento perfetto per arrivare qui con questi compagni. Faremo di tutto per riportare il club dove merita di essere". – foto Image – (ITALPRESS). glb/red 16-Set-22 14:47

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ue, D’Amato “Accelerare sulle fonti rinnovabili”

Articolo successivo

Guerini “Centrodestra diviso sul posizionamento internazionale”

0  0,00