Calcio: Real. Vinicius Junior “Felicità di brasiliano nero da’ fastidio”

1 minuto di lettura

Il 22enne attaccante replica così alle accuse sulla sua esultanza in caso di gol MADRID (SPAGNA) (ITALPRESS) – L'attaccante del Real Madrid Vinicius Junior ha sostenuto che "la felicità di un brasiliano nero in Europa" è alla base delle critiche alle sue esultanze per il gol. Durante un dibattito televisivo in Spagna, l'agente Pedro Bravo, circa l'esultanza ai gol del 22enne, aveva detto che "in Spagna devi rispettare i rivali e smettere di fare la scimmia". Una frase che gli è costata l'accusa di razzismo e di cui si è poi scusato su Twitter, sostenendo di aver abusato di una metafora. "Accettalo, rispettalo. In ogni caso, non mi fermerò!", ha aggiunto Vinicius. Il nazionale brasiliano, che finora ha segnato cinque gol in otto partite con i campioni d'Europa di Ancelotti, ha sottolineato di essere ben lungi dall'essere il primo giocatore a ballare in maniera così festosa, elencando altre stelle che si lasciano andare a danze di gioia come Ronaldinho, Neymar, Paqueta, Griezmann, Joao Felix e Matheus Cunha, oltre a "cantanti funk brasiliani e ballerini di samba, cantanti di reggaeton latino, neri americani. Sono danze per celebrare la diversità culturale del mondo". E ancora: "Dicono che la felicità infastidisca. La felicità di un brasiliano nero che ha successo in Europa infastidisce molto di più. Ma la mia voglia di vincere, il mio sorriso e lo scintillio nei miei occhi sono molto più grandi di così". Vinicius ha trovato pieno sostengo dal suo club, dal Brasile, dai compagni di squadra e dagli avversari. – foto agenziafotogramma.it – (ITALPRESS). mc/red 17-Set-22 10:42

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Elezioni, Berlusconi “Il comunismo incombe ancora. È un pericolo”

Articolo successivo

Di Maio “Conte fa campagna elettorale vantandosi di leggi firmate da me”

0  0,00