Calcio: Alvini “Non ha funzionato nulla, brutta prestazione”

1 minuto di lettura

"Non abbiamo fatto nulla di quello che abbiamo preparato" CREMONA (ITALPRESS) – "Non ha funzionato nulla, è stata una brutta prestazione e la responsabilità è solo nostra. Non abbiamo fatto nulla di quello che abbiamo preparato e volevamo fare e i segnali non erano questi. Abbiamo sempre mantenuto una nostra identità con tutte le squadre forti ma oggi non abbiamo fatto bene. Analizzeremo questa situazione, ma resta una brutta prestazione". Massimiliano Alvini commenta così la pesante sconfitta della Cremonese contro la Lazio. "Zanimacchia fra le linee? Il problema non è stato assolutamente lì, la formazione l'ho scelta in base alla settimana e non ho visto questo come difetto, ma ben altri. Oggi non abbiamo messo in campo lo spirito che abbiamo messo in campo sempre, siamo stati poco aggressivi, giocando sulle posizioni, senza andare in avanti, sbagliando i passaggi. Una gara diversa da quello che siamo noi. Non è venuto quello che volevamo fare, non pensavamo di offrire una prova del genere ma in campo non si è visto nulla", ammette Alvini. "La Lazio è una grande squadra con grande qualità di palleggio e se glielo lasci senza essere aggressivi giustamente perdi – prosegue il tecnico dei grigiorossi – E' una squadra diversa dall'Atalanta ma contro questo tipo di squadre abbiamo fatto prestazioni importanti. Merito alla Lazio ma anche tanti demeriti nostri senza togliere nulla alla squadra di Sarri". Ora la sosta che "farà bene per cancellare la prova vista in campo e ci dà tempo per analizzarla. Il rigore? Mi affido agli arbitri e se Orsato lo ha dato è giusto così". Le pressioni alte della Cremonese non si sono viste. "Noi la pressione non l'abbiamo fatta, non abbiamo il avuto coraggio di giocare come sappiamo fare. Senza porre loro ostacoli gli faciliti la vita e basta e sicuramente perdi. C'è tanta delusione perché siamo stati al di sotto delle nostre possibilità". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). ig/glb/red 18-Set-22 17:44

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Sarri “Spero sia gara della consapevolezza”

Articolo successivo

Golf: Lo scozzese MacIntyre vince l’Open d’Italia

0  0,00