Calcio: Serie A. Sottil “Classifica meritata ma piedi per terra”

1 minuto di lettura

Il tecnico dell'Udinese: "I ragazzi hanno la fame giusta in campo" UDINE (ITALPRESS) – "Sono molto orgoglioso della squadra. Ci godiamo la classifica ed è giusto festeggiare. Bisogna rimanere equilibrati, ma stiamo meritando questo piazzamento. Questi ragazzi meritano complimenti: mi seguono, hanno la fame giusta in campo. Ma con l'Inter non si vince solo con la rabbia. C'è un bel calcio e una buona fase difensiva". Lo ha detto il tecnico dell'Udinese, Andrea Sottil, dopo la vittoria sull'Inter per 3-1. Si tratta della quinta affermazione di fila per i friulani. "È un gruppo molto competitivo – spiega il tecnico a Dazn -. Posso scegliere a chi far iniziare la partita. E chi entra, ha lo stesso atteggiamento. Volevamo fortemente questa vittoria e l'abbiamo voluta, costruendo un'ottima prestazione. Se me l'aspettavo? Possiamo giocare contro tutti a viso aperto", spiega. Eguagliata la miglior partenza dell'Udinese nella stagione 2000/01. In quella squadra c'era anche un giovane Andrea Sottil: "Aver giocato quattro anni qui mi ha aiutato nell'inserimento – aggiunge -. Ho sempre avuto un ottimo rapporto con i dirigenti e la tifoseria. La mia idea di calcio si sposa bene con questa società. Qui il dogma è allenarsi forte, intensamente e creare un senso di appartenenza. L'Udinese è regina degli scouting, ogni anno arrivano giocatori forti e adatti al progetto". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). spf/mc/red 18-Set-22 15:28

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Motori Magazine – 18/9/2022

Articolo successivo

Calcio: Serie A. Inzaghi “Sconfitta meritata, Udinese più cattiva”

0  0,00