Golf: Lo scozzese MacIntyre vince l’Open d’Italia

1 minuto di lettura

Ha superato con un birdie alla prima buca di spareggio l'inglese Matt Fitzpatrick ROMA (ITALPRESS) – Lo scozzese Robert MacIntyre ha vinto con 270 (70 69 67 64, -14) colpi il DS Automobiles 79° Open d'Italia disputato sul percorso del Marco Simone Golf & Country Club (par 71) di Guidonia Montecelio (Roma), la casa della Ryder Cup 2023. Ha superato con un birdie alla prima buca di spareggio l'inglese Matt Fitzpatrick (270 – 65 69 69 67) con il quale aveva terminato alla pari le 72 buche dell'evento. E' il suo secondo titolo sul DP World Tour. Al terzo posto con 271 (-13) il francese Victor Perez e al quarto con 272 (-12) il nordirlandese Rory McIlroy. Il migliore tra gli italiani è stato Edoardo Molinari, 27esimo con 282 (-2), seguito da Francesco Molinari e da Guido Migliozzi, 34esimi con 283 (-1). Robert MacIntyre, 26enne di Oban, ha iniziato a giocare a golf a 17 anni, dopo aver praticato il suo sport preferito, lo shinty. Ha preso la 'carta' per il DP World Tour nel 2018 attraverso la money list del Challenge Tour. Si è messo subito in evidenza nel 2019 con ottime prestazioni (tre volte runner up e sesto nel The Open) e a fine stagione è stato premiato quale "Rookie of The Year". L'anno dopo è arrivato il suo primo successo nel Ras Al Khaimah Classic. Era dal 1999 (Dean Robertson a Torino) che uno scozzese non vinceva l'Open d'Italia. E' stato gratificato con un assegno di 510.000 euro su un montepremi di 3.000.000 di euro. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). glb/com 18-Set-22 18:22

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Alvini “Non ha funzionato nulla, brutta prestazione”

Articolo successivo

Oro e argento Farfalle, l’Italia domina i Mondiali di ritmica

0  0,00