Ginnastica: Alluvione Marche, Raffaeli “Un disastro inatteso”

1 minuto di lettura

La giovane iridata delle Fiamme Oro: "Sono vicina a chi ha perso i propri cari" ROMA (ITALPRESS) – "Dopo la gara ho ricevuto questa bruttissima notizia, il pensiero è andato alle vittime e alle famiglie che hanno perso i propri cari. Le Marche sono la mia casa, sono vicina a tutti loro". A ribadire la vicinanza alla sua terra è Sofia Raffaeli, fresca vincitrice di quattro ori ai Mondiali di ritmica in Bulgaria. La giovane azzurra, nativa di Chiaravalle (An) e tesserata per le Fiamme Oro, non nasconde la sofferenza per quanto vissuto dalle sue Marce: "Non ho mai pensato che sarebbe potuto succedere questo disastro – ammette ad 'Agorà', su RaiTre – Un'esondazione c'era già stata nel 2014 ma non credevo fino a questo livello, con undici vittime". "La mia famiglia era in Bulgaria con me, ci siamo rimasti tutti male, è stato tutto inatteso ed è stato brutto vedere le immagini vicino alla nostra casa", ha aggiunto la 18enne 'Formica atomica'. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). mc/red 20-Set-22 09:15

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Voto. Le parole sbagliate di Letta su Dio-patria-famiglia e sull’Ungheria

Articolo successivo

Tennis: Torneo Tel Aviv. Torna Djokovic, in gara anche nel doppio

0  0,00