Calcio: Fabian Ruiz “Non potevo dire di no al Psg”

1 minuto di lettura

"Sia io che il Napoli eravamo interessati alla cessione" PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – "E' arrivata un'offerta che andava bene a tutti e non si poteva dire no a un club come il Psg, per il progetto che sta facendo, per il club, per la storia. Avevo l'ultimo anno di contratto e sia io che il Napoli eravamo interessati alla cessione e credo che sia stata fatta una buona scelta". Fabian Ruiz, in un'intervista a "El Pais", non ha dubbi sulla scelta fatta. "Ho parlato con Campos che mi ha spiegato il progetto, la voglia di avermi a Parigi – racconta ilò 26enne centrocampista spagnolo – Poi ho parlato anche con Galtier del suo modo di giocare, delle sue idee. Sono state delle chiacchierate molto buone, mi hanno trasmesso fiducia, voglia di essere qui ed è stata una delle cose che mi ha spinto a dire sì". Fabian Ruiz sin da subito ha avvertito la stima dell'ambiente parigino: "A loro piace quello che ho fatto negli ultimi anni, a Napoli le cose sono andate bene e mi chiedono di fare quello che facevo lì: essere ordinato in campo, propormi in area e rientrare, aiutare la squadra in fase difensiva. Siamo una squadra molto aggressiva, attacchiamo con molti giocatori e sta a noi in mezzo essere compatti". (ITALPRESS). glb/red 21-Set-22 16:57

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Milano, Unione Artigiani: “Un energy manager al servizio delle Pmi”

Articolo successivo

Tg Sport – 21/9/2022

0  0,00