Calcio: Grealish “Finale Euro2020 nelle nostre teste, San Siro iconico”

1 minuto di lettura

"Non ho mai giocato al Meazza, ho sempre voluto farlo", spiega il nazionale inglese LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – L'Inghilterra non dimentica, ma del resto anche l'Italia non lo fa, nonostante tutto quello che nel frattempo è successo con una qualificazione Mondiale clamorosamente fallita. Venerdì i "tre leoni" e gli azzurri si ritroveranno di fronte, questa volta non a Wembley ma a San Siro, in palio ci saranno soltanto tre punti per la Lega A di Nations League e non un titolo europeo, ma è comunque partita sentita e piena di significati. Lo sa bene Jack Grealish, talento del Manchester City e della nazionale inglese che venerdì sarà in campo contro la squadra di Mancini e che c'era anche poco più di un anno fa, quando l'Italia si laureò campione d'Europa a Londra. "Sono passati 14-15 mesi dalla finale contro l'Italia, un match che ovviamente ha ancora un posto nelle nostre teste, tutti noi volevamo vincerla quella partita, ma resta comunque bellissimo raggiungere una finale di un torneo come l'Europeo – ha spiegato Grealish in conferenza stampa -. Giocheremo a San Siro, uno stadio iconico dove ho sempre pensato di voler giocare o comunque andarci anche soltanto da tifoso, quindi sarà incredibile per me". Dal luglio del 2021 a oggi non sono stati mesi facili per la Nazionale italiana, ma anche quella inglese, che però ai Mondiali ci sarà, non ha vissuto il miglior periodo con il ct, Gareth Southgate, che ha ricevuto critiche che Grealish definisce "molto dure. Abbiamo raggiunto la finale di Euro2020 l'anno scorso, poi c'è stata la sconfitta contro l'Ungheria, ma non perdevamo in 90 minuti dal novembre del 2020 contro il Belgio". In Nations League gli inglesi sono ultimi, anche i giocatori sono stati criticati, compreso Grealish che porta con sè il peso dei 100 milioni di euro spesi dal Manchester City per acquistarlo dall'Aston Villa. "Funziona così, soprattutto se giochi per uno dei club più grandi del mondo che deve vincere ogni anno", taglia corto Grealish. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). ari/red 21-Set-22 14:03

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Horizon Automotive arriva in Toscana con Scar – Gruppo Scardigli

Articolo successivo

Calcio: Lazio. Immobile “Non posso dire che siamo da scudetto, ma sogno”

0  0,00