Scherma: Tappa di Pisa apre stagione internazionale Cdm paralimpica

1 minuto di lettura

Sulle pedane del PalaCus saranno impegnati da domani 137 atleti e 26 azzurri PISA (ITALPRESS) – Tutto pronto per la settima edizione della Coppa del Mondo Paralimpica "The Leaning Tower", che inizierà domani e durerà fino a domenica 25 settembre al PalaCUS di Pisa. La rassegna, che rappresenta il primo appuntamento internazionale del calendario schermistico della stagione 2022/2023, è in realtà il recupero dell'edizione 2021 che fu rinviata lo scorso marzo a causa delle restrizioni anti-Covid sull'ingresso degli stranieri in Italia. Saranno quattro i giorni di gare, che vedranno in pedana 137 atleti provenienti da tutto il mondo e 26 azzurri. Si partirà domani, 22 settembre, con le prime quattro prove e una grande rappresentanza di atleti di casa. Nella spada maschile cat. A saranno in gara Matteo Betti, Matteo Dei Rossi, Edoardo Giordan, Emanuele Lambertini e Paolo Lillu, mentre nella categoria B saranno Gianmarco Paolucci, Michele Massa, Davide Costi, Michele Vaglini, Matteo Addesso, Luigi Fioretti e Leonardo Rigo a difendere i colori italiani. La sciabola femminile cat. A vedrà al via Andreea Mogos, Loredana Trigilia, Sofia Brunati, Elisa Molteni e Veronica Martini, nella categoria B spazio a Rossana Pasquino e Roxana Diana Solomon. Venerdì 23 sarà la giornata della sciabola maschile e del fioretto femminile. Tra gli sciabolatori nella categoria A ci saranno Edoardo Giordan, Alberto Morelli, Giuseppe Leoni, Paolo Lillu e Pietro Miele, mentre nella cat. B Gianmarco Paolucci. Tra le fiorettiste cat. A troveremo Andreea Mogos, Loredana Trigilia e Rebecca D'Agostino, nella cat. B Alessia Biagini. Il fioretto maschile e la sciabola femminile chiuderanno sabato il programma delle prove individuali. Nel fioretto maschile cat. A per l'Italia tireranno Emanuele Lambertini, Matteo Betti, Alberto Morelli e Matteo Dei Rossi, nella cat. B Marco Cima, Michele Massa, Matteo Addesso e Leonardo Rigo. La spada femminile azzurra sarà rappresentata da Sofia Brunati, Veronica Martini e Rebecca D'Agostino, nella cat. B da Rossana Pasquino, Alessia Biagini, Michela Pierini e Roxana Diana Solomon. Nell'ultima giornata andranno in scena le gare a squadre di fioretto maschile e spada femminile, oltre alla prova Open di sciabola. Per l'Italia comporranno il team dei fiorettisti Matteo Betti, Michele Massa, Marco Cima ed Emanuele Lambertini e tra le spadiste ci saranno Veronica Martini, Alessia Biagini, Rossana Pasquino e Sofia Brunati. Nella prova Open di sciabola toccherà invece a Rossana Pasquino, Andreea Mogos, Gianmarco Paolucci ed Edoardo Giordan. A guidare gli azzurri saranno il Coordinatore del settore paralimpico Dino Meglio e i ct Marco Ciari per la sciabola, Francesco Martinelli per la spada e Simone Vanni per il fioretto. – Foto Bizzi Team – (ITALPRESS). mc/com 21-Set-22 11:34

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Sequestrate armi e droga a Palermo, un arresto

Articolo successivo

Calcio: Nazionale. Frattesi e Scamacca “Con Inghilterra sarà difficile”

0  0,00