F.1: Williams. Latifi via a fine stagione “Un viaggio fantastico”

1 minuto di lettura

La scuderia britannica e il pilota canadese non rinnoveranno il contratto in scadenza a fine stagione LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Nessun rinnovo: al via del Mondiale 2023 di Formula 1, Nicholas Latifi e Williams Racing non saranno insieme. La scuderia britannica e il pilota canadese, infatti, hanno ufficializzato la separazione alla scadenza del contratto prevista alla fine di quest'anno. Latifi ha fatto il suo debutto in Formula 1 al Gran Premio d'Austria 2020 e finora ha disputato 55 Gran Premi, conquistando 7 punti in campionato. Resterà nel team Alex Albon, mentre la Williams Racing annuncerà prossimamente il sostituto del canadese. "Vorrei cogliere l'occasione per ringraziare tutti alla Williams Racing, le persone in fabbrica e quelle con cui ho lavorato a bordo pista negli ultimi tre anni – le parole di Nicholas Latifi -. Il mio debutto iniziale in F1 è stato posticipato a causa della pandemia, alla fine siamo partiti in Austria e, anche se non abbiamo raggiunto i risultati che speravamo, è stato comunque un viaggio fantastico. Ottenere quei primi punti in Ungheria l'anno scorso è stato un momento che non dimenticherò mai e passerò al prossimo capitolo della mia carriera con ricordi speciali del tempo trascorso con questo team. So che nessuno di noi smetterà di impegnarsi fino alla fine della stagione". "A nome di tutto il team rivolgo il mio enorme grazie a Nicholas per i suoi tre anni di duro lavoro con la Williams – spiega il Ceo e Team Principal della scuderia Jost Capito -. È un grande uomo di squadra, con un grande atteggiamento nei confronti dei suoi colleghi di lavoro, è benvoluto e rispettato da tutti in azienda. Il nostro tempo insieme sta volgendo al termine, ma so che si impegnerà al massimo per ottenere il meglio nel resto di questa stagione. Gli auguriamo ogni bene per il suo futuro, sia dentro che fuori la vettura". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). ari/red 23-Set-22 12:51

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Motomondiale: Gp Giappone. Aleix Espargarò”Lavoro team ok,strada giusta”

Articolo successivo

Belsito (Autogrill) “Ogni anno assumiamo 2000 stagionali”

0  0,00