Petrucci, Pozzecco e il rimpianto Francia “Meritavamo noi”

1 minuto di lettura

"Banchero in azzurro? Sono ottimista", le parole del presidente della Fip TRENTO (ITALPRESS) – È stato un appuntamento a forti tinte azzurre quello che ha visto il presidente federale Gianni Petrucci e il ct Gianmarco Pozzecco protagonisti al Festival dello Sport. Tante le considerazioni sull'Europeo appena concluso, con l'Italia eliminata ai quarti di finale dalla Francia con tanti rimpianti. "Meritavamo di vincere noi", affermano i due ospiti. "È una partita per la quale non dormo la notte", aggiunge poi Petrucci, che si gode però il suo coach: "Pozzecco è una persona straordinaria. È un allenatore vero, che ragiona ad ampio raggio. Ringrazio Sacchetti per il suo lavoro, ma ho ritenuto opportuno cambiare". Un incarico, quello di ct, che Pozzecco vive con grande responsabilità. "Le esclusioni che ho vissuto da giocatore prima per l'Europeo del 1999 e poi per quello del 2003 mi sono servite da allenatore. Veder vincere un torneo a una squadra dalla quale sei stato escluso è una sofferenza inaudita". I tifosi attendono l'arrivo in azzurro di Paolo Banchero, grande talento ora in forza agli Orlando Magic. "Il general manager Salvatore Trainotti ha parlato qualche mese fa con i suoi genitori, che hanno ribadito la volontà di vederlo in Italia – sottolinea Petrucci – Io sono ottimista, perché ha la volontà di farlo. Vedrete che le cose si avvereranno". Nello specifico, lo stesso Trainotti sostiene che "l'obiettivo è averlo per i Mondiali, una volta raggiunta la qualificazione". Pozzecco, che ha anche ricordato il divertente abbraccio con Giannis Antetokounmpo al termine di Italia-Serbia, lancia poi un messaggio ai giovani che stanno per farsi strada tra i professionisti. "A loro dico di avere sempre la capacità di divertirsi. È una cosa che toglierà pressione dal momento in cui dovranno affrontare partite complicate". – foto agenziafotogramma.it – (ITALPRESS). xh9/glb/red 23-Set-22 14:15

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Nascono le praline di cioccolato al Parmigiano Reggiano

Articolo successivo

L’oroscopo di Massimo Bomba. Settimana dal 26 Settembre al 2 Ottobre

0  0,00