Milano-Cortina: Brignone “Ci sarò, vediamo in che veste”

1 minuto di lettura

"Ci sono delle cose che non posso decidere ora", dice la campionessa azzurra di sci TRENTO (ITALPRESS) – "Non puoi darti come obiettivo la prossima Olimpiade. Devi anche qualificarti ed essere ad alto livello per quattro anni. Ci sarò a Milano-Cortina 2026, vediamo in che veste. Ci sono delle cose che non posso decidere adesso". Lo ha detto Federica Brignone, campionessa azzurra di sci alpino, durante il Festival dello Sport a Trento. Sui record: "I numeri che ho io possono essere sorpassati in futuro, nella mia carriera ho avuto numeri veramente soddisfacenti. Quest'inverno sono arrivate altre quattro vittorie e la mia carriera non è finita. Spero di riuscire a vincere anche quest'anno". Brignone ha riavvolto il nastro alla sua infanzia: "Ho avuto una vita normale, soprattutto da bambina mi era concessa una settimana di sci estivo. Fino a 15 anni, io vivevo lo sci come un divertimento. Ma tutt'oggi lo vivo così. Mi sarebbe piaciuto diventare una campionessa, ma da piccola non me ne rendevo conto". – Foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). spf/fsc/red 25-Set-22 11:15

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: U.21. Trauma alla caviglia destra, Miretti lascia il ritiro

Articolo successivo

Papa “Il futuro si costruisce insieme a migranti, rifugiati e sfollati”

0  0,00