F.1: Gare sprint raddoppiano, dal 2023 saranno sei

1 minuto di lettura

C'è l'ok della Fia, da stabilire i weekend coinvolti ROMA (ITALPRESS) – La Formula Uno non lascia, anzi, raddoppia. Nel 2023 le gare sprint passeranno a sei contro le tre di questa stagione. Introdotta nel 2021, con le qualifiche anticipate al venerdì e al sabato una gara da 100 chilometri che assegna punti e posizioni sulla griglia del Gp della domenica, la nuova formula ha avuto l'ok del Consiglio Automobilistico Mondiale della Fia perchè venga adottata nella prossima stagione in sei occasioni. Ancora da stabilire gli appuntamenti: nel 2021 la gara sprint si è svolta a Silverstone, Monza e Interlagos, in questa stagione sono stati selezionati i circuiti di Imola, Spielberg e ancora Interlagos. "La sprint fa sì che tre giorni i piloti, dall'inizio di venerdì fino all'evento principale di domenica, lottino tutti per qualcosa, aggiungendo più pathos ed eccitazione al weekend – ha sottolineato Stefano Domenicali, presidente e Ceo della Formula Uno – Il feedback di tifosi, team, promotori e partner è stato molto positivo, il format sta aggiungendo una nuova dimensione alla Formula 1 e tutti noi vogliamo assicurarcene il successo in futuro". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). glb/red 27-Set-22 17:43

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tg Sport – 27/9/2022

Articolo successivo

Quarta dose, bisogna farla? Simit: “Bisogna assolutamente vaccinarsi”

0  0,00