Ucraina, Biden “Putin ha sbagliato i calcoli ma è un attore razionale”

1 minuto di lettura

NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – "Penso che Vladimir Putin sia un attore razionale che ha sbagliato significativamente i propri calcoli" invadendo l'Ucraina. A dirlo in un'intervista alla "Cnn" il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden. "Penso che i suoi obiettivi non fossero razionali – aggiunge -. Penso che abbia pensato che sarebbe stato accolto a braccia aperte, che Kiev voleva Madre Russia come casa, penso che abbia semplicemente sbagliato i calcoli". Biden, che la scorsa settimana ha avvertito sul rischio di un "Armageddon nucleare", ritiene adesso che il presidente russo "non userà" l'atomica. "Non penso lo farà", le sue parole. Poi frena sull'eventualità di un incontro con Putin al G20 di novembre in Indonesia, così come ipotizzato dal ministro degli Esteri russo Lavrov. "Dipende da ciò di cui vuole parlare", sottolinea, precisando che "se volesse discutere di Brittney Ginter", la cestista americana in carcere in Russia "allora sarei disposto a parlare". Putin "ha agito brutalmente, ha agito brutalmente", ripete. "Penso che abbia commesso crimini di guerra. E quindi non lo vedo, non vedo alcuna logica per incontrarlo ora", conclude Biden. – foto agenziafotogramma.it – (ITALPRESS). fsc/red 12-Ott-22 08:40

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tratta di esseri umani, latitante eritreo estradato in Italia

Articolo successivo

Preseason Nba, Banchero ne fa 17 e Orlando vince

0  0,00