Motomondiale: Gp Valencia. Marini “Molte incognite, punto alla top 6”

1 minuto di lettura

Il pilota del Mooney VR46: "Partire bene al venerdì e fare una buona qualifica" ROMA (ITALPRESS) – "Rispetto ai GP fuori Europa, Valencia sarà una gara completamente diversa. Il tracciato è particolare, poi anche le condizioni meteo, le temperature, che potrebbero essere rigide, ci saranno molte incognite. Come sempre, l'obiettivo è partire bene da venerdì, fare una buona qualifica e puntare alla Top 6". Parola di Luca Marini, alla vigilia del fine settimana del Gran Premio di Valencia della motoGp. "La pista non è tra le mie preferite, ma la Ducati è andata molto forte qui nel 2021. Sono a mio agio sulla moto ora e posso dire la mia in ogni circuito", le parole del marchigiano del Mooney VR46 Racing Team. "Sono davvero motivato a chiudere al meglio la stagione: negli ultimi due GP sono andato davvero forte e sono contento – spiega l'altro pilota del Mooney VR46, Marco Bezzecchi – C'è da dire che Valencia è una pista completamente diversa, anche il clima sarà differente, ma possiamo fare bene. Abbiamo centrato l'obiettivo di Rookie of the Year, il podio e domenica sarò al Gala prima di buttarmi a capofitto nel 2023 con il test di martedì". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). mc/com 01-Nov-22 10:18

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Lega Pro. Ghirelli “Proposta è nuovo format della Serie C”

Articolo successivo

In Brasile vince Lula, i cambiamenti in vista

0  0,00