Calcio: Venezia. Soncin “Invertire la rotta, trovato spogliatoio maturo”

1 minuto di lettura

Il neo tecnico dei lagunari tornerà in panchina per la trasferta di Como VENEZIA (ITALPRESS) – Tocca ad Andrea Soncin rimettere sulla retta via la barca del Venezia dopo essersi smarrita in mezzo al mare. Messo al timone al posto di Ivan Javorcic, per il tecnico si tratta di un bis dopo la parentesi di sei partite nell'ultima stagione di Serie A. Stavolta non c'è una salvezza disperata da raggiungere ma ridare equilibrio e fiducia alla squadra. "Ho grande orgoglio per questa nuova opportunità, ho davanti una responsabilità ancora più grande rispetto allo scorso anno. Ho accettato subito con grande entusiasmo. L'approccio dei ragazzi è buono, vogliono invertire la rotta e c'è la consapevolezza di voler fare una grande partita a Como", sono le prime parole del tecnico dopo il ritorno sulla panchina arancioneroverde. Il Venezia riparte dalla trasferta, dunque, il suo giardino preferito in questa prima parte di stagione, dove ha ottenuto otto dei nove punti in classifica. Per l'occasione, mancheranno Joronen squalificato e Connolly, non convocato. Gli altri, invece, sono tutti disponibili. "Ho trovato uno spogliatoio maturo, ha compreso da subito la scelta della società e vuole uscire da questa situazione. Mi sono confrontato con loro, devo tirare fuori qualcosa da ciascuno. Il talento va messo a disposizione della squadra, non è questione di modulo ma di mentalità. Bisogna ritrovare compattezza e umiltà e in questo gruppo ci sono elementi con molta esperienza internazionale", prosegue Soncin. Per ora Soncin non ha sentito il suo predecessore Javorcic (lo farà nei prossimi giorni) ma terrà conto del lavoro fatto dal croato. "Ho discusso con i ragazzi, sono loro gli attori principali. Abbiamo lavorato su soluzioni diverse rispetto a prima ma senza stravolgere la base. Serve una maggiore compattezza, fondamentale per questa categoria. Il Como è bravo nel fraseggio interno, l'attacco è di livello ma ha dei punti deboli perché concedono all'avversario e vogliamo trovare il modo per approfittarne", conclude Soncin. – Foto rag/Italpress – (ITALPRESS). rag/mc/red 05-Nov-22 16:41

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Stankovic “Risposte importanti da squadra, 3 punti per i tifosi”

Articolo successivo

Calcio: Fiorentina. Italiano “Sia noi che la Samp vogliamo punti”

0  0,00