Calcio: Serie A. Bocchetti “Penalizzati da espulsione, non molleremo”

1 minuto di lettura

Il tecnico del Verona: "In questo momento al minimo errore veniamo puniti". MONZA (ITALPRESS) – "Oggi stavamo facendo una buona gara; abbiamo creato diverse occasioni. Peccato perché in questo momento al minimo errore veniamo puniti". Lo dice il tecnico del Verona, Salvatore Bocchetti, che parla dopo il ko incassato dagli scaligeri in casa del Monza. Come accaduto lunedì scorso a Roma, il tam veneto si è trovato a giocare più di metà gara in inferiorità numerica, a causa dell'espulsione di Magnani: "L'episodio negativo ci ha condizionato, perché avevamo iniziato a prendere le misure al Monza, stavamo giocando abbastanza bene ma questi episodi ti penalizzano", prosegue Bocchetti, ai microfoni di Dazn. "Mi aspetto sempre tanto dai ragazzi, si impegnano in settimana, mi danno buone sensazioni. Non dobbiamo lavorare su concetti e principi di gioco, ma sulla testa: sarà fondamentale giocare le prossime due partite prima della sosta come se fossero due finali: dobbiamo fare più punti possibili. Il divario non si è allargato, siamo lì, non molleremo mai e pensiamo già alla prossima partita", conclude il tecnico del Verona. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). xc9/pdm/red 06-Nov-22 18:14

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Serie A. Palladino “Abbiamo avuto personalità e coraggio”

Articolo successivo

Appello Papa Francesco “Ue non lasci sola l’Italia sul fronte dell’immigrazione”

0  0,00