Basket: Nba. Altro ko Lakers, Fontecchio in panchina ma successo Jazz

1 minuto di lettura

I gialloviola battuti da Cleveland, bene Memphis e Toronto LOS ANGELES (STATI UNITI) (ITALPRESS) – L'avvio di stagione travagliato dei Lakers continua. Alla crypto.com Arena arriva la settima sconfitta in nove gare, stavolta per mano di Cleveland: 114-100 per i Cavs trascinati da Mitchell (33 punti) e Garland (24 punti) e in serie positiva da otto partite. Il grande ex LeBron James chiude con 27 punti: per lui è la seconda sconfitta in carriera su 19 confronti con la sua vecchia squadra, l'altro ko risaliva addirittura a marzo 2011. Fra i gialloviola anche 19 punti e 12 rimbalzi di Davis e 19 punti e 10 assist (ma anche sette palle perse) per Westbrook. Qualche ora dopo, nello stesso palazzetto, perdono anche i Clippers nonostante 34 punti di George: 110-102 a favore dei Jazz (23 punti per Clarkson e 22 per Sexton, solo panchina per Simone Fontecchio), ora secondi nella Western Conference. Subito alle spalle di Utah c'è Memphis, al terzo successo consecutivo grazie al 103-97 su Washington con 28 punti di Bane e 23 di Morant. A chiudere il quadro sulle gare giocate nella nottata italiana il 113-104 di Toronto su Chicago: VanVleet, al rientro dall'infortunio, si ripresenta con la sua miglior prestazione stagionale (30 punti e 11 assist), in doppia doppia Barnes (19 punti e 10 assist), 22 punti per Anunoby mentre nei Bulls, al secondo stop di fila, si salvano Vucevic (18 punti e 12 rimbalzi) e DeRozan (20 punti). – foto agenziafotogramma.it – (ITALPRESS). glb/red 07-Nov-22 09:54

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Immigrazione, Salvini “Italia non può essere lasciata sola”

Articolo successivo

La Barba al Palo – Riecco la Juve ma il Napoli resterà attento

0  0,00