Speranza “Saremo nella Costituente della nuova sinistra”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – La sinistra si salva "solo mettendo al centro la questione sociale. Le vite degli italiani: quelli che non ce la fanno da sempre e quelli che nella crisi si sono impoveriti". Lo dice in un'intervista al quotidiano La Repubblica l'ex ministro della Salute e leader di Articolo 1 Roberto Speranza. "La Costituente immaginata da Enrico Letta deve avviare una grande discussione sull'identità. Chi siamo? Chi vogliamo rappresentare?", sottolinea Speranza. Articolo 1 sarà nella Costituente. "Entriamo e valuteremo passo dopo passo il percorso. Lo ha deciso domenica la direzione. Ma servirà un'operazione di sincerità, un processo straordinario – spiega l'ex ministro -. La sconfitta del 25 settembre è stata troppo dura per pensare di risolverla con una gazebata". "Quando passi nel volgere di un mattino da Giuseppe Conte capo dei progressisti alla celebrazione dell'agenda Draghi c'è un problema enorme che ha a che fare con l'incertezza della tua identità", prosegue. – foto Agenziafotogramma.it – (ITALPRESS). sat/red 08-Nov-22 08:53

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Due feriti a coltellate durante rissa a Milano, preso il responsabile

Articolo successivo

Giornata Internazionale Radiologia, una storia di #umanaprofessionalità

0  0,00