Pinamonti replica ad Abraham, Sassuolo-Roma 1-1

1 minuto di lettura

Al Mapei Stadium finisce con un pareggio, i due attaccanti tornano al gol REGGIO EMILIA (ITALPRESS) – Dopo la sconfitta nel derby, la Roma non va oltre l'1-1 contro il Sassuolo al Mapei Stadium dopo essersi illusa nel finale di gara. Si sbloccano i due centravanti Abraham e Pinamonti, ma il punto soddisfa solo Dionisi e lascia l'amaro in bocca a Mourinho. La prima conclusione del match è dell'ex Frattesi che al 16' ha lo spazio per il tiro e non ci pensa due volte: Rui Patricio smanaccia in corner. Al 28' ci prova Harroui: palla alta. La Roma controlla il possesso palla (60%) ma fatica a costruirsi occasioni pulite da gol. Al 32' una ripartenza è la chance più nitida del primo tempo: Zaniolo guida una il contropiede due contro due e mette in porta Shomurodov ma l'uzbeko – schierato al posto di Abraham e Belotti – è poco lucido e calcia su Consigli. Il Sassuolo risponde sfoggiando tutta la classe di Laurientè. Stop a seguire, arresto e tiro: palla fuori di un soffio. Al 42' la squadra di Dionisi è pericolosa da calcio d'angolo con Frattesi che svetta tra le teste giallorosse senza trovare la porta. Mourinho risponde con i suoi due esterni: Celik crossa per Zalewski, il polacco a botta sicura calcia alto al volo. Ritmi più bassi in avvio di ripresa. Al 65' Mourinho si gioca i primi cambi: dentro Abraham, El Shaarawy e Karsdorp. Dionisi invece si gioca le carte Thorstvedt e Traore. Al 70' Pinamonti suona la sveglia a Rui Patricio: colpo di testa centrale, il portoghese blocca. Al 76' il Sassuolo va vicino al vantaggio: Laurientè sfonda sulla sinistra e regala l'intero specchio a Traore ma Rui Patricio chiude e mura l'attaccante. All'80' la Roma la sblocca: Mancini si sovrappone e crossa, Abraham di testa dà la frustata che non lascia scampo a Consigli. Ma dura poco. All'85' Laurientè va via a Karsdorp e crossa dal fondo, Pinamonti anticipa Smalling e mette in rete. È il quarto gol ai giallorossi. Contro nessuna squadra ha fatto meglio. Nel finale c'è spazio anche per Berardi, ma ai neroverdi basta l'1-1. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). spf/mc/gm/red 09-Nov-22 20:32

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Lecce-Atalanta 2-1, decidono Baschirotto e Di Francesco

Articolo successivo

Manovra, Sbarra “Sostenere i redditi di lavoratori e pensionati”

0  0,00