Ucraina, Crosetto “Da Italia ogni sforzo per serio negoziato di pace”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – Il ministro della Difesa, Guido Crosetto, ha incontrato il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg e a seguire ha avuto un colloquio telefonico con l'Alto Rappresentante dell'Unione Europea Josep Borrell. A margine dell'incontro il ministro Crosetto ha affermato: "ribadiamo la nostra linea atlantica e l'adesione convinta alla Nato, nonché il nostro sostegno, senza se e senza ma, alla coalizione occidentale che sostiene l'Ucraina. L'Italia onorerà tutte le decisioni che verranno prese insieme ai nostri alleati". Nel pomeriggio, il ministro Crosetto, nella sua attività di ricerca di possibili soluzioni alla crisi della guerra in Ucraina, ha avuto anche un colloquio telefonico con Josep Borrell. Il nuovo scenario geostrategico, le sfide internazionali che si intravedono all'orizzonte e l'attuale crisi in Ucraina sono stati i principali temi del colloquio. Al termine della telefonata, il ministro Crosetto ha auspicato il rapido raggiungimento della pace in Ucraina "con la consapevolezza che quest'ultima costa sacrifici comuni, cui il nostro Paese non intende sottrarsi. L'Italia sta mettendo in atto ogni possibile sforzo per raggiungere le condizioni necessarie per un serio negoziato di pace ed evitare l'ulteriore acuirsi del conflitto". (ITALPRESS). -foto agenziafotogramma.it- ads/com 10-Nov-22 20:36

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

La Juve soffre ma piega il Verona, la decide Kean

Articolo successivo

Romero-gol e 1-0 al Monza, Lazio seconda in classifica

0  0,00