Calcio: Sottil “Vogliamo portare via punti da Napoli”

1 minuto di lettura

Il tecnico dell'Udinese: "Abbiamo armi e qualità, ci teniamo a chiudere bene l'anno". UDINE (ITALPRESS) – "Vogliamo portare via punti da Napoli". Così il tecnico dell'Udinese, Andrea Sottil, in conferenza stampa, alla vigilia della gara del "Maradona" contro gli azzurri guidati da Luciano Spalletti. "Ci teniamo a chiudere bene l'anno. Sappiamo che sarà un avversario difficile da affrontare. Cercheremo di mettere in difficoltà il Napoli con tutto quello che sappiamo fare. Non andremo al 'Maradona' solo per veder giocare loro. Noi abbiamo armi e qualità. Questo è sempre stato il nostro modo di pensare e fare calcio". "Sapevamo che contro lo Spezia sarebbe stato una battaglia, come lo sono tutte le partite. Ogni giornata vediamo incontri che per qualcuno, per me no, hanno un risultato a dir loro scontato. Per chi fa calcio, nessuna gara è scontata dall'inizio. Nell'ultimo match abbiamo subito su qualche pallone perso nel primo tempo. La ripresa è stata più equilibrata, abbiamo preso campo e si poteva anche vincere", ha aggiunto Sottil. "Contro il Napoli serve una performance speciale. La determinazione avuta con lo Spezia e nelle precedenti gare dobbiamo proiettarla anche a domani. Fisicamente la squadra sta bene. Solo con la 'cazzimma' non puoi, in questa categoria, fare questi risultati e gol negli ultimi minuti. Questo non è sinonimo solo di una mentalità forte e di identità", ha proseguito il tecnico dell'Udinese. "Quello che stiamo costruendo con i ragazzi, da quando ho iniziato, è il pensare di non accontentarsi mai. Domani dovrà essere la stessa cosa. Dobbiamo giocare come se fosse una finale e chiudere da protagonisti, pur sapendo le difficoltà della gara", ha concluso Sottil. – foto Image – (ITALPRESS). pdm/com 11-Nov-22 13:53

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ue, Mattarella “Solidarietà e rispetto diritti nella sfida migratoria”

Articolo successivo

Superbonus, Giorgetti “Misura troppo costosa a beneficio di pochi”

0  0,00