Mondiali2022: Qatar. Sanchez “Momento storico, sarà emozionante”

1 minuto di lettura

Il ct della nazionale padrone di casa "Ansiosi di giocare, felici di essere qui" DOHA (QATAR) (ITALPRESS) – "Non vediamo l'ora di iniziare, per noi è un momento storico". A dirlo è il commissario tecnico del Qatar, Felix Sanchez. I padroni di casa esordiranno ai Mondiali – per la prima volta nella loro storia – domani contro l'Ecuador all'Al Bayt Stadium. Il Qatar, paese ospitante, è stato inserito nel Gruppo A con Senegal e Olanda, finalista nel 2010. "È un giorno molto importante per noi, sarà emozionante per i giocatori e per lo staff – ha aggiunto Sanchez -. E' una cosa straordinaria, è stato fatto un grande investimento in questo Paese. Spero che possiamo goderci il calcio, il nostro sport, e parlare in campo". La preparazione alla Coppa del Mondo è stata segnata da polemiche, con il Qatar criticato per il suo modo di interpretare i diritti umani e per le condizioni dei lavoratori che sono stati impegnati nella realizzazione degli impianti che ospiteranno le gare: "Si è parlato molto di questo, a mio avviso c'è stata un po' di disinformazione – ha sottolineato Sanchez -. Ovviamente la perdita di vite umane durante l'orario di lavoro è una grande tragedia, che sia qui o in qualsiasi altra parte del mondo". Infine, ancora sulle ambizioni del Qatar il commissario tecnico spagnolo dice: "Speriamo di crescere, sappiamo che sarà una grande sfida per noi, ma siamo molto ansiosi di giocare e siamo molto felici di essere qui". – foto agenziafotogramma.it – (ITALPRESS). xd6/ari/red 19-Nov-22 14:01

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Mondiali2022: Fifa. Campagne sociali insieme all’Onu in ogni fase torneo

Articolo successivo

Calcio: Empoli. Azzurri in ritiro in Spagna dal 2 al 9 dicembre

0  0,00