F1, Vettel “Il mio addio? Mi sento un po’ vuoto”

1 minuto di lettura

Ultima gara della carriera per il quattro volte campione del mondo ABU DHABI (EMIRATI ARABI UNITI) (ITALPRESS) – "Avrei voluto fare qualche punto in più. La gara mi è piaciuta, è stato tutto uguale, solo il riscaldamento è stato un po' diverso. Oggi non abbiamo adottato la strategia migliore, peccato perché avremmo potuto guadagnare di più nella classifica costruttori. Ho visto tante bandiere, tante facce sorridenti, La F.1 mi mancherà più di quanto mi manchi ora. Come mi sento? Un po' vuoto. Gli ultimi due anni sono stati magari deludenti dal punto di vista sportivo. Ma nella vita ci sono tante cose di cui mi sono reso conto e penso che ci siano cose molto più importanti rispetto a girare intorno e gareggiare .Gli ultimi anni sono stati grandiosi, mi mancherà tutto questo. Chiudo con gioia questa carriera". Lo ha affermato Sebastian Vettel al termine del GP di Abu Dhabi. – foto: LivePhotoSport (ITALPRESS). spf/pc/red 20-Nov-22 16:32

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

F1, Sainz “La gara di Abu Dhabi ha dimostrato dove siamo”

Articolo successivo

F1, Leclerc “Il prossimo anno saliremo ancora”

0  0,00