Il Verona riparte da Sogliano, Setti “Vogliamo fortemente restare in A”

1 minuto di lettura

"La fiducia del presidente in un momento difficile mi riempie d'orgoglio", ha dichiarato il ds dell'Hellas VERONA (ITALPRESS) – Un ritorno per ripartire, per cercare di portare la nave in porto. Il Verona e Sean Sogliano si ritrovano, in un momento non facile per l'Hellas che, però, non ha alcuna intenzione di arrendersi. Sogliano torna come direttore sportivo e oggi è stato presentato dal presidente Maurizio Setti e dal responsabile dell'area tecnica Francesco Marroccu. A rompere il ghiaccio il massimo dirigente gialloblù. "È il ritorno di una persona che stimo – ha detto Setti – che ha valori umani compatibili con Marroccu. La necessità del nostro club è quella di far vedere che ci crediamo ancora perché il campionato non è ancora finito. L'unico scopo è il bene del Verona. Budget a disposizione? Ce lo porremo al rientro dei giocatori. Faremo dei correttivi ma prima Sogliano deve valutare la rosa attuale. Vogliamo fortemente la Serie A e sono folli quelli che pensano e dicono che vogliamo retrocedere". Successivamente le parole di Sogliano. "Sono più emozionato della prima volta. Conservo tantissimi ricordi della mia prima esperienza qui. Sono orgoglioso che il presidente mi abbia dato la fiducia: essere qui, in un momento in cui serve fare un'impresa, è un grande orgoglio". "Il presidente – continua Sogliano – sa che farò il possibile per aiutare l'Hellas a fare un'impresa molto difficile, vi dico che non vedo l'ora di parlare con la squadra, con lo staff e con Bocchetti. Si parte da lì". Dunque, per ora, nessuna rivoluzione in vista. E a puntualizzare il ruolo di Sogliano è proprio Marroccu. "L'ingresso di Sogliano – ha affermato- è un grande rinforzo per il club. Io e Setti abbiamo condiviso tre mesi di grandissime difficoltà, non facilitate da una serie di avvenimenti. Abbiamo stretto un legame di assoluta condivisione e dopo dieci sconfitte, abbiamo insieme deciso di prendere Sogliano. Le decisioni tecniche partono da Sogliano, è lui il direttore sportivo". – Foto ab/Italpress – (ITALPRESS). ab/ari/red 21-Nov-22 16:25

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Accordo tra Mit di Boston e carabinieri per monitoraggio foreste

Articolo successivo

Tajani “C’è voglia di italianità all’estero”

0  0,00