Scuola, Valditara “Lavori socialmente utili per alunni violenti”

1 minuto di lettura

MILANO (ITALPRESS) – Il ministro dell'Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, immagina di affrontare il problema degli episodi di violenza in classe "anche prevedendo forme diverse di sanzioni nei confronti di quegli studenti che non hanno la capacità di rispettare le regole: una cosa che mi è sempre parsa molto utile, sono i lavori socialmente utili". Per Valditara "dobbiamo ridare autorevolezza ai docenti, rispetto verso i docenti, gli studenti e i beni pubblici. C'è anche il tema dei docenti che devono essere sempre consapevoli del ruolo che hanno e che passa anche da un aumento del livello retributivo". Il ministro ha poi annunciato che si sta lavorando all'istituzione di "un tavolo per trovare soluzioni, che sia la didattica personalizzata, lo psicologo, sanzioni più efficaci o la chiamata alla responsabilità di docenti, famiglie e ragazzi". (ITALPRESS). -foto xa1- xa1/trl/ad/red 21-Nov-22 15:47

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Autonomia, La Russa “Va bene se non indebolisce l’unità nazionale”

Articolo successivo

Unitelma, Biagini “Da insegnamento digitale valore sociale”

0  0,00