Calcio: Fiorentina. Milenkovic “Vogliamo arrivare in fondo in Europa”

1 minuto di lettura

Il difensore serbo: "Mi piacciono molto le idee del nostro tecnico". FIRENZE (ITALPRESS) – "Siamo molto contenti di aver passato il turno di Conference League: uno dei nostri obiettivi è arrivare in fondo in Europa. Sappiamo che non sarà facile, perché ci sono buone squadre ma dobbiamo essere anche ambiziosi. In Italia c'è un gioco molto più tattico rispetto alle gare delle coppe europee, dove il gioco è molto più aperto". Lo ha detto, in un'intervista concessa all'emittente Tln Tv, il difensore centrale della Fiorentina Nikola Milenkovic. "Jovic? Si sta ambientando bene e noi lo stiamo aiutando affinché questo processo sia il più veloce possibile. Ultimamente sta facendo bene, segnando anche diversi gol, la cosa più importante per un attaccante. Deve ritrovare fiducia, ma lo vedo molto bene e ci darà una grande mano", ha aggiunto Milenkovic. "Fondamentale per il mio prolungamento con la società gigliata sono state le ambizioni di questo club e la permanenza a Firenze di Vincenzo Italiano", ha proseguito il difensore viola. "Mi piacciono molto le idee del nostro tecnico e il suo gioco. Amo la Fiorentina, amo la città, amo tutto questo. Stiamo crescendo anche sotto l'aspetto infrastrutturale, con il Viola Park, che sarà pronto tra poco. Sono un ragazzo positivo, quindi mi aspettavo fin dall'inizio che in viola sarebbe andata bene. Sono alla sesta stagione qui e sono cresciuto sia come uomo che come calciatore. Ho imparato qualcosa da tutti gli allenatori che ho avuto alla Fiorentina in questi anni, sono veramente grato a loro perché sento di aver appreso tanto ed essere migliorato", ha spiegato poi il centrale difensivo serbo. "Italiano ha un'idea di gioco moderna, tanto pressing e possesso palla. Ha una capacità incredibile di tirare fuori il meglio da ognuno. Mi ha stupito questa cosa. In nazionale serba gioco con la difesa a tre, mentre a Firenze con quella a quattro. Mi trovo bene in qualsiasi caso, anche se cambiano diversi aspetti ma non ho un modulo preferito", ha concluso Milenkovic. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). xb8/pdm/red 25-Nov-22 10:54

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Di Paola “Squadra paralimpica top, fiducioso per Parigi”

Articolo successivo

Credito per rinnovo macchinari e impianti, 31 dicembre data limite

0  0,00