Mondiali2022: Brasile. Tite “Vittoria grazie a costruzione di 4 anni”

1 minuto di lettura

Il ct della Selecao: "Nonostante le assenze, in squadra abbiamo tante soluzioni" DOHA (QATAR) (ITALPRESS) – "La vittoria di oggi è figlia di un processo di costruzione durato quattro anni". Queste le parole di Tite, commissario tecnico del Brasile, dopo la vittoria nella gara contro la Svizzera, terminata con il punteggio di 1-0 per la Selecao, grazie alla rete di Casemiro. Nell'immediato post partita, Tite è intervenuto in conferenza stampa per analizzare la prestazione dei suoi, che con questi tre punti hanno ufficialmente staccato il pass per gli ottavi di finale del Mondiale qatariota. "Nonostante le assenze, in squadra abbiamo tante soluzioni diverse, che derivano da un processo di costruzione durato quattro anni – ha esordito Tite -. Ad aver raggiunto la vittoria, quest'oggi, è stato proprio questo processo. Nell'ultimo quadriennio, infatti, abbiamo impiegato questi calciatori in modo che potessero crescere, giocare in maniera naturale, anche se molto giovani, approfittando dello spazio nei loro club e delle opportunità che pian piano si sono conquistati". "Tutti sanno che sono, per eccellenza, un umanista e prima dell'atleta per me conta l'uomo – ha aggiunto il ct brasiliano -. Io sono così, ci sono persone che si identificano con questa mia idea, altre no. Inoltre ho un grande professionista come mio figlio a fianco, in panchina. Sono contento di averlo qui, proprio come Ancelotti lo è con suo figlio come assistente, e altri grandi musicisti hanno figli musicisti che ereditano quello che loro lasciano. Sono felice – ha terminato il ct verdeoro – di avere un grande professionista e un figlio che amo". – Foto Image – (ITALPRESS). xi6/mc/red 28-Nov-22 20:31

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ischia, Conte “Sciacalli contro di me, nel 2018 nessun condono”

Articolo successivo

Portogallo agli ottavi del Mondiale, Uruguay battuto 2-0

0  0,00