I Lakers espugnano Milwaukee con 44 punti di Davis

1 minuto di lettura

I Miami Heat battono i Celtics, i Phoenix Suns ko contro gli Houston Rockets. NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Nelle gare della Nba disputate nella notte italiana, colpo grosso dei Los Angeles Lakers, che battono in trasferta i Milwaukee Bucks per 133-129. Il team oroviola vince grazie ai 44 punti di Anthony Davis, che ha fatto meglio del rivale di giornata Giannis Antetokounmpo, "fermo" a quota 40. Importante successo esterno, all'overtime, per i Miami Heat, che fermano i Boston Celtics, leader nella classifica del Gruppo Est, imponendosi per 120-116. Al TD Garden, protagonista della vittoria degli ospiti è il rientrante Jimmy Butler, con 25 punti e 15 rimbalzi, in 36 minuti giocati. "Inutili" per i Celtics i 37 punti di Jaylen Brown. Sconfitta casalinga anche per i Suns, piegati di misura (122-121) dagli Houston Rockets. Da segnalare i 41 punti di Devin Booker la formazione di Phoenix, che resta comunque al comando del Gruppo Ovest.Falliscono, infatti, l'aggancio in vetta i Denver Nuggets, battuti dagli Atlanta Hawks per 117-109, e raggiunti al secondo posto di questa Conference dai New Orleans Pelicans corsari sul campo dei San Antonio Spurs (117-99). Questi i risultati delle altre partite: Charlotte Hornets-Washington Wizards 117-116, Brooklyn Nets-Toronto Raptors 114-105, Cleveland Cavaliers-Orlando Magic 107-96, Memphis Grizzlies-Philadelphia 76ers 117-109, Utah Jazz-Indiana Pacers 139-119, Golden State Warriors-Chicago Bulls 119-111. – foto agenziafotogramma.it – (ITALPRESS). pdm/red 03-Dic-22 09:30

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Giornata Disabilità, Mattarella “Sono risorse, serve più inclusione”

Articolo successivo

I retroscena del terremoto in casa Juventus

0  0,00