Mondiali2022: Svizzera. Shaqiri “CR7 non in declino, dovremo dare tutto”

1 minuto di lettura

"Portogallo grande squadra, ma qui siamo al Mondiale e tutto può succedere" DOHA (QATAR) (ITALPRESS) – Superata la fase a gironi grazie ad una strepitosa vittoria per 3-2 sulla Serbia, la Svizzera si avvicina a grandi passi alla sfida contro il Portogallo, valida per gli ottavi di finale dei Mondiali in Qatar. Gli elvetici si affacciamo alla gara chiaramente da sfavoriti, ma vogliono provare a giocarsi tutte le loro carte contro i lusatani. Intervistato al termine dell'allenamento odierno, il fantasista Xerdan Shaqiri si è soffermato su Cristiano Ronaldo, stella del Portogallo, il cui splendore in questo mondiale non si è ancora acceso del tutto: "Non si può escludere Cristiano, è uno dei migliori giocatori al mondo insieme a Messi. E' un giocatore che può segnare in qualsiasi momento, ha esperienza e tutti sanno quanto sia importante per il Portogallo e per la sua squadra. Non è in declino". Non solo CR7: "Hanno anche altri ottimi giocatori, per noi sarà un test particolarmente impegnativo. Dovremo veramente dare il meglio di noi stessi per batterli. Da noi non ci sono talenti come Cristiano, è tutto il gruppo che dovrà fare la differenza. Ci serve una grande prestazioni collettiva". Shaqiri ha realizzato il primo dei tre gol messi a segno dalla Svizzera contro la Serbia, per poi essere sostituito nella ripresa. Arrivato in panchina, però, l'ex Inter ha dimostrato tutto il suo disappunto con il ct Murat Yakin: "Ero arrabbiato. Non sempre si condividono del tutto le scelte". Per Shaqiri si tratta del quarto mondiale a cui prende parte: "Mi sono preparato molto bene. Ho concluso con il club (Chicago Fire) a ottobre, poi mi sono dedicato mentalmente e fisicamente al Mondiale". Infine, sui due precedenti col Portogallo in Nations League (4-0 per i lusitani all'andata e 1-0 per gli elevetici al ritorno), Shaqiri ha concluso: "Qui siamo al Mondiale e tutto può succedere. Dovremo essere squadra". – Foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). xd6/ari/red 04-Dic-22 16:47

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Manovra, Meloni “La sinistra non è d’accordo, meno male…”

Articolo successivo

Pos, Meloni “Per importi bassi incide tantissimo sui commercianti”

0  0,00