Mondiali2022: Spagna.Ipotesi dimissioni Luis Enrique,De La Fuente pronto

1 minuto di lettura

Se l'ex allenatore della Roma dovesse lasciare, in pole per sostituirlo l'attuale tecnico dell'Under 21 MADRID (SPAGNA) (ITALPRESS) – Il rigore fallito da Busquets contro il Marocco, potrebbe essere stato l'ultimo istante da commissario tecnico della Spagna per Luis Enrique. Il ct delle "furie rosse", infatti, potrebbe fare un passo indietro e rassegnare le dimissioni. Ma c'è di più, secondo il sito del quotidiano madrileno Marca e in generale per gran parte della stampa iberica, è proprio la RFEF ad attendersi la rinuncia dell'incarico da parte dell'ex tecnico della Roma. Lo stesso allenatore non ha escluso nulla in merito al suo futuro dopo l'eliminazione agli ottavi e ha rimandato tutto a una chiacchierata con il presidente Rubiales nei prossimi giorni. Intanto, però, la Federazione avrebbe già il sostituto in casa e sarebbe orientata ad affidare la panchina a Luis de la Fuente, tecnico dell'Under 21 e ancora prima delle altre selezioni giovanili, un allenatore che ha ottenuto risultati e che conosce molto bene tanti degli attuali nazionali della Spagna, più dell'80% secondo Marca. Ci sono anche altri nomi, altre idee da valutare. Una delle piste porterebbe a Roberto Martinez, tecnico spagnolo che ha chiuso ai Mondiali la sua lunga avventura alla guida del Belgio (red devils fuori nella fase a gironi). De La Fuente, però, sarebbe il candidato numero 1 in caso di addio (molto probabile) di Luis Enrique. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). ari/red 07-Dic-22 17:32

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Puglia, Calenda “Se Emiliano vuole fare il ras lo accomandiamo fuori”

Articolo successivo

Ferrero acquisisce Wells, produttore dei gelati Blue Bunny e Bomb Pop

0  0,00