Paolini battuta, trionfo Zheng ai “34^ Palermo Ladies Open”

1 minuto di lettura

Per la cinese primo titolo in carriera nel circuito Wta PALERMO (ITALPRESS) – È Qinwen Zheng la campionessa dei "34^ Palermo Ladies Open". La 20enne cinese, numero 26 del ranking Wta, ha battuto in finale l'azzurra, numero 5 del seeding, Jasmine Paolini con il punteggio di 6-4 1-6 6-1 in 2 ore e 16 minuti di gioco. Al primo titolo in carriera nel circuito Wta, Zheng infrange un doppio tabù, diventando la prima cinese nella storia e la prima wild card a vincere il torneo del Country. Un risultato storico per la tennista allenata da Wim Fissette che ha giocato un torneo di altissimo livello sin dal suo esordio, chiudendo con la vittoria in finale contro Paolini in un Campo Centrale sold-out. Zheng parte bene, guadagnando un doppio break di vantaggio in apertura. Un allungo decisivo nel primo set, chiuso dalla cinese dopo 45 minuti. Nel secondo parziale, però, i ruoli si invertono perché Paolini sale in cattedra e chiude il set 6-1, spostando l'inerzia a proprio favore dal secondo game, chiuso dopo 26 punti giocati. Nel terzo set, però, Zheng sale nuovamente di colpi, chiudendo al terzo match point. "Il mio primo titolo Wta lo ricorderò per sempre – le parole della cinese – L'atmosfera era meravigliosa, complimenti a Jasmine per la partita giocata". "È stata una bella settimana, grazie al pubblico perché giocare a Palermo è bellissimo – ha ammesso Paolini – Non vedo l'ora di tornare". Nel tabellone di doppio, la vittoria è andata alla coppia numero 1 del seeding formata dalla belga Kimberley Zimmermann e dalla russa Yana Sizikova, che hanno battuto le azzurre Angelica Moratelli e Camilla Rosatello in 2 set (6-2 6-4). Un successo da record per Zimmermann che ha vinto il torneo di doppio dei Palermo Ladies Open per il terzo anno consecutivo: nessuna c'era mai riuscita. Il bilancio resta positivo per Moratelli e Rosatello (quest'ultima si allena nell'Accademia di Francesco Cinà al Country) che hanno giocato la prima finale nel circuito Wta e raggiungeranno il nuovo best ranking nella classifica mondiale di doppio (111 Moratelli, 125 Rosatello). – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). glb/com 23-Lug-23 23:33

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Catania senza acqua potabile, vertice con Musumeci

Articolo successivo

Al via le riprese del film “Finchè notte non ci separi” con Pilar Fogliati e Filippo Scicchitano

0  0,00