Tennis: Torneo Zhuhai. Arnaldi debutta contro Karatsev

1 minuto di lettura

Il sanremese direttamente in tabellone, Napolitano al turno di qualificazione ROMA (ITALPRESS) – Matteo Arnaldi è l'unico italiano direttamente nel main draw dello Huafa Properties Zhuhai Championships (duro outdoor, montepremi 1.057.295 dollari), l'ATP 250 che, insieme all'omologo torneo di Chengdu, segna il ritorno del circuito ATP in Cina dopo quattro anni. Al debutto nel torneo il sanremese, n.48 del ranking mondiale e reduce dai due singolari vinti in Davis, affronterà il russo Aslan Karatsev, numero 63 ATP, che non ha mai incontrato in carriera. La prima testa di serie nel main draw è l'altro russo Karen Khachanov, rientrato a Flushing Meadows dopo tre mesi di stop per problemi alla schiena, che quest'anno sul duro ha raggiunto la semifinale all'Australian Open e Miami prima di fermarsi. Nelle qualificazioni, invece, Stefano Napolitano è al turno decisivo. Il 28enne di Biella, numero 257 del mondo, ha battuto 6-2 6-0, in poco più di un'ora di gioco, Omni Kumar, mancino statunitense di 21 anni, numero 356 ATP: mercoledì il piemontese si giocherà un posto nel main draw con l'australiano Luke Saville, numero 116 del ranking e settima testa di serie delle "quali", mai affrontato in carriera. Disco rosso, invece, per Lorenzo Giustino, numero 281 ATP e quarta testa di serie, sconfitto all'esordio per 6-4 6-3, in un'ora e 14 minuti, dall'altro australiano Alex Bolt, 30enne mancino numero 323 ATP. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). mc/com 19-Set-23 16:39

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Rinnovo patente, ora serve l’esame? E’ una fake news

Articolo successivo

Calcio: Serie B. Giudice, Felici e Nagy squalificati per un turno

0  0,00