Motomondiale: Gp India. Bezzecchi “La pista mi piace molto”

1 minuto di lettura

"La mano fa ancora male ma posso fare un buon weekend" GREATER NOIDA (INDIA) (ITALPRESS) – "Mi piace molto la pista, il paddock è molto organizzato e il layout mi sembra fantastico. Ci sono una serie di curve che apprezzo e il rettilineo è impressionante. Non vedo l'ora di provare la moto: anche la parabolica sembra incredibile". Lo ha dichiarato Marco Bezzecchi (Ducati Team Mooney), nel corso della conferenza stampa piloti del Gran Premio d'India, sul circuito di Buddh. "Esperienza con la Mahindra? È stato fantastico perché senza di loro e l'Academy sarebbe stato difficile affrontare campionati del mondo. È stato fantastico far parte della famiglia Mahindra: ho imparato molto e ho raggiunto anche un podio. Misano? La settimana dopo è stata dura: ho sollecitato molto la mano durante il weekend – prosegue Bezzecchi – Ho un ematoma a livello osseo che si sta riassorbendo lentamente e questo mi provoca dolore. Questa pista richiede probabilmente meno una guida fisica: posso fare un buon weekend". Poi sull'arrivo di Morbidelli in Pramac dalla prossima stagione: "Sono contento, Franco è un lottatore e ci sarà più competizione. Non vedo l'ora di dargli il benvenuto in Ducati. Starting device per le partenze? No, non l'ho ricevuto purtroppo". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). xl9/glb/red 21-Set-23 14:26

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Milan. Jovic “Attesa ha pagato, un onore essere qui”

Articolo successivo

Motomondiale: Gp India. Bagnaia “Layout pista interessante, sto meglio”

0  0,00