Manovra 2024, accordo in maggioranza: testo alle Camere senza emendamenti

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – C’è l’accordo della maggioranza di governo sulla Manovra 2024 che si avvia verso l’approvazione in Parlamento senza emendamenti. Dal vertice di oggi a Palazzo Chigi “è emersa la grande compattezza e determinazione delle forze di maggioranza che ha consentito di varare una manovra finanziaria improntata alla serietà e alla solidità dei conti pubblici, che nonostante il contesto difficile riesce a ridurre la pressione fiscale sul ceto medio-basso, a sostenere le famiglie e i lavoratori”, rende noto Palazzo Chigi mentre la riunione, presieduta dalla premier Giorgia Meloni, va avanti, ma sul capitolo riforme costituzionali. 

“Come previsto – si legge nella nota diramata – oggi il testo sarà trasmesso al Parlamento, dopo il necessario drafting e la firma di autorizzazione del Capo dello Stato. Le forze di maggioranza hanno confermato la volontà di procedere speditamente all’approvazione della Legge di Bilancio, senza pertanto presentare emendamenti. Il governo terrà conto con grande attenzione del dibattito parlamentare e delle considerazioni delle forze di maggioranza ed opposizione”. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Chirurgia maxillofacciale sempre più hi tech

Articolo successivo

Consulenti del Lavoro, eletto il nuovo Consiglio nazionale dell’Ordine

0  0,00