Binaghi ci crede “Atp Finals anche dopo il 2025 in Italia”

1 minuto di lettura

Il presidente della Fitp conta di riuscire a ottenere un rinnovo dell'accordo TORINO (ITALPRESS) – "Prolungare la presenza delle Atp Finals a Torino? Siamo sicuri, con Giorgetti abbiamo iniziato a parlare. Ci saranno altre occasioni. Noi faremo una proposta migliorativa, ora il prodotto vale molto di più. Torino è il luogo da dove partiremo, ci confronteremo con tutti. Io questa partita la vinco, non so dove, ma le Atp Finals dopo il 2025 saranno ancora in Italia". Angelo Binaghi, presidente della Fitp, si mostra ottimista in merito al prolungamento dell'accordo per ospitare a Torino le Atp Finals dopo il 2025. "Abbiamo contro grandi città, dobbiamo migliorare l'offerta economica, coagulando gli interessi che si sono mossi in questi giorni – ha aggiunto – Ora cominciamo il giro delle sette chiese, per vedere se tutto l'interesse che abbiamo misurato in questi giorni diventerà qualcosa di concreto a livello economico. Noi riconosciamo 17,5 milioni di dollari come fee alla Atp, cui si aggiungono 15 milioni per il montepremi. Paesi temibili? Non guardiamo a quello, ma agli impianti. Qui a Torino ce n'è uno bello, ma va migliorato". Detto che "chi parla di prolungamento al 2027, dice il falso", Binaghi si gode però i numeri dell'edizione 2023 che confermano la crsecita dell'evento, passato da 102 a 306 milioni di indotto, con 174mila spettatori, di cui 124mila unici. Al 40% si è trattato di stranieri, per il 20% di piemontesi e il restante 40% dal resto d'Italia. Le tasse versate sono pari a 66 milioni, a fronte di 15 milioni di contributi pubblici. E Sinner quanto vale? È stato calcolato che l'effetto Jannik è pari a 21 milioni in termini di ritorno sociale degli investimenti, con un aumento dei tesserati, dei turisti e degli investimenti. "Abbiamo valorizzato questo evento, ed ora sarà più complesso tenerselo, ma ce la farò, io vinco", assicura Binaghi. "Avendo detto che ci sono tutte le condizioni, oltre non vado – ha aggiunto a riguardo il ministro dello Sport, Andrea Abodi – Decide la Atp, cercheremo di arricchire l'offerta della Fitp, perché non vogliamo perdere questo evento". – foto Xb2/Italpress – (ITALPRESS). xb2/glb/red 19-Nov-23 16:28

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Sinner vince e pulisce il campo, il video del baby Jannik

Articolo successivo

G20, Putin partecipa a vertice online: i leader Ue ci saranno

0  0,00