Calcio: Serie A. Baroni “Credo che meritavamo la vittoria”

1 minuto di lettura

"Purtroppo il successo continua a non arrivare ma sono molto contento per lo spirito mostrato". UDINE (ITALPRESS) – "Io credo che questa gara il Verona avrebbe dovuto vincerla. Purtroppo la vittoria continua a non arrivare ma sono molto contento per lo spirito e l'atteggiamento che abbiamo mostrato in campo". Così Marco Baroni ha commentato il pareggio ottenuto in extremis in casa dell'Udinese (3-3) dal "suo" Verona. L'allenatore scaligero poi si è soffermato sull'ottima prestazione di Ngonge, oggi autore di una splendida rete in rovesciata: "E' un calciatore importante. Io non mi soffermo sul gol ma su come giochi l'intera partita. L'ho visto in grande crescita e sono molto soffisfatto per questo. Sono inoltre contento anche per Henry, perché sta lavorando tanto e per questo mi fa doppiamente piacere che abbia segnato il gol che ha regalato il pareggio". Baroni a ruota ha risposto seccamente a chi gli chiedeva cosa pensasse dell'episodio che ha portato il Verona al gol del pareggio, a detta della dirigenza dell'Udinese realizzato fuori dal tempo di recupero indicato da Maresca: "L'arbitro ha aumentato il recupero e lo ha comunicato in campo in modo abbastanza plateale. Del resto preferisco non parlare". In chiusura, l'allenatore del Verona parla anche del rischio paventato in settimana su un suo possibile esonero: "Io non ho mai avuto paura per la mia panchina, perché la società mi ha sempre fatto sentire tranquillo. La squadra non gioca per me ma riconosce il lavoro che svolgiamo sul campo". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). gbn/pdm/red 03-Dic-23 18:16

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Serie A. F.Inzaghi “Fiorentina superiore, c’è mancato tutto”

Articolo successivo

Calcio: Serie A. Balzaretti “Il gol del 3-3 oltre tempo massimo”

0  0,00