Calcio: Serie A. Tiago Pinto “Mourinho? Confido in buon senso procura”

1 minuto di lettura

Il direttore sportivo giallorosso "difende" l'allenatore portoghese. SASSUOLO (ITALPRESS) – "Le parole di Mourinho? Questo per me è un tema importante. Io cerco sempre di essere tranquillo e di non 'alimentare' le cose fuori campo. Ma arriva un momento in cui bisogna dire basta. Noi fino ad adesso non abbiamo ricevuto alcuna comunicazione da parte della Procura e io confido nel buon senso della Procura". Così il direttore sportivo della Roma, Tiago Pinto, a pochi minuti dal fischio di inizio del match di campionato contro il Sassuolo, a proposito delle dichiarazioni di ieri del tecnico giallorosso e della probabile indagine, nel merito, della Procura della FIGC. "In queste 14 giornate del campionato abbiamo visto allenatori con atteggiamenti molto più brutti rispetto a quelli della panchina della Roma e non è mai successo nulla. In più ho sentito sia prima che dopo diverse partite i vari allenatori commentare le designazioni e le prestazioni degli arbitri senza alcun impatto", ha aggiunto Tiago Pinto. "Quello che ha detto Mourinho ieri non è un'offesa e non è un attacco all'onorabilità di qualcuno. Questo arbitro non ci ha mai fischiato ma ha fatto il quarto uomo e quando lo ha fatto ci ha sempre buttato fuori qualcuno dalla panchina. Se non ne veniamo a parlare ci multano, se parliamo dobbiamo dire quello che vogliono loro. Io non capisco ma mi fido, ripeto, del buon senso della Procura. Ora basta: noi stiamo cambiando il nostro atteggiamento. Adesso se un allenatore come Mourinho non può più usare l'espressione 'stabilità emozionale' non so veramente cosa dire", ha concluso il dirigente giallorosso. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). pdm/red 03-Dic-23 18:07

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Il caporale Lorenzo Correddu vince la 38^ Coppa degli Assi

Articolo successivo

Calcio: Serie A. F.Inzaghi “Fiorentina superiore, c’è mancato tutto”

0  0,00