/

Cinema Revolution: i film di febbraio

2 minuti di lettura

Anche a febbraio arrivano tanti nuovi film da vedere al cinema da soli o in compagnia. Si amplia ulteriormente l’offerta di Cinema Revolution – La rivoluzione continua: avrete così la possibilità di scegliere a seconda dei vostri gusti, dallo sport alla musica alla fantascienza.

Cinema Revolution è un’iniziativa fortemente voluta da tutte le componenti del comparto cinematografico, dai produttori ai distributori fino agli esercenti, con oltre 3mila schermi aderenti in tutta Italia. La campagna viene rinnovata anche per il 2024 e darà la possibilità di assistere in sala a nuove uscite di film italiani, europei e internazionali e sarà possibile guardare i film italiani ed europei al prezzo speciale di 3,50 euro.

Vediamo quindi quali nuovi film usciranno nelle sale cinematografiche italiane in questo mese.

Il pluripremiato regista Denis Villeneuve torna con Dune – Parte Due, il secondo capitolo della saga ispirata al celebre romanzo Dune di Frank Herbert, con un cast ricco di star internazionali, tra cui Timothée Chamalet, Austin Butler, Zendaya, Rebecca Ferguson, Josh Brolin, Florence Pugh, Christopher Walken. Prodotto da Warner Bros. Pictures e Legendary Pictures, è l’attesissimo seguito di Dune, che ha vinto nel 2021 ben sei premi Oscar.Dune – Parte Due esplora il mitico viaggio di Paul Atreides che si unisce a Chani e ai Fremen sul sentiero della vendetta contro i cospiratori che hanno distrutto la sua famiglia. Di fronte alla scelta tra l’amore della sua vita e il destino dell’universo conosciuto, Paul intraprende una missione per impedire un terribile futuro che solo lui è in grado di prevedere.

Per gli appassionati di fantascienza e dell’azione, arriva anche Madame Web, film diretto da S. J. Clarkson, che vede come protagonista Cassandra Webb (Dakota Johnson), un paramedico di Manhattan che dopo un incidente in cui rischia di perdere la vita, scopre di avere poteri speciali: riesce a prevedere il futuro. Scopre che c’è una terribile minaccia da sconfiggere nel presente. Distribuito da Eagle Pictures.

Il film Past Lives di Celin Song, con Greta Lee, Teo Yoo, Seung-ah Moon, racconta invece la storia di Nora e Hae Sung, due amici d’infanzia che vengono separati quando la famiglia di Nora decide di emigrare in Canada per poi ritrovarsi vent’anni dopo, distribuito da Lucky Red.

Dal talento di Jonathan Glazer arriva La zona d’interesse, opera sulla perdita dell’umanità e sulla banalità del male, Grand Prix a Cannes 2023. Un uomo e sua moglie tentano di costruire una vita perfetta in un luogo apparentemente da sogno, ma l’uomo in questione è Rudolf Höss, comandante di Auschwitz, e la curata villetta con giardino della famiglia si trova esattamente di fianco al muro del campo. Candidato a 15 premi Oscar 2024, il film è distribuito da I Wonder Pictures. Genere storico e drammatico.

Per gli appassionati di musica, imperdibile appuntamento con Bob Marley: One Love, prodotto in collaborazione con la famiglia Marley e interpretato da Kingsley Ben-Adir nel ruolo di Bob Marley e da Lashana Lynch nel ruolo della moglie Rita. Per la prima volta sul grande schermo, un film che celebra la vita e la musica di un’icona rivoluzionaria, che ancora oggi ispira intere generazioni attraverso il suo messaggio di amore e unità. Distruito da Eagle Pictures, con la regia di Reinaldo Marcus Green.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Crossroads 2024, in arrivo la 25° edizione

Articolo successivo

Sanremo 2024, Geolier guida la classifica Top 5 della seconda serata

0  0,00