A2a aumenta sostenibilità termoutilizzatore Brescia investendo in tecnologia

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – Grazie ad un investimento di circa 110 milioni di euro, 45 dei quali impiegati solo per abbattere le emissioni, A2a ha reso il termoutilizzatore di via Malta a Brescia ancora più sostenibile ed efficiente. La tecnologia innovativa inaugurata oggi permetterà di generare energia termica in più per 12.500 famiglie a parità di rifiuti trattati, riducendo così l’uso del gas per alimentare la rete del teleriscaldamento e portando il rendimento dell’impianto dall’84% al 98%. L’inaugurazione si è svolta alla presenza dell’Ad della Life company, Renato Mazzoncini, del presidente di A2a Ambiente Fulvio Roncari, del presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, della sindaca di Brescia Laura Castelletti e del presidente della provincia di Brescia, Emanuele Moraschini. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Elezioni Sardegna, Tajani: “Per il governo non cambia nulla”

Articolo successivo

Mussolini aggredita a Strasburgo: “Bastonate e insulti per il mio nome, sono sotto choc”

0  0,00